rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Sport

Concluso il Torneo da Panatta con 16 top players di terza Vince il veneziano Opi

Il giocatore del Green Garden di Mestre ha messo al secondo posto il padovano Simone Benedetti. Terzo Luca Wood dell'Eurosporting che ha fatto vedere un ottimo livello di gioco. Tutto pronto a Vacil per ospitare la kermesse di metà stagione.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Da Panatta concluso il torneo di 3^ dove c’erano 150 tennisti coordinati da Moira Baratto e Debora Comici, con ben 16 top players. Finale tra il veneziano del Green Garden Riccardo Opi e il trebaseleghese Simone Benedetti. L’ha spuntata il favorito del seeding Opi che ha fatto suo il trofeo più grande in due set, dove il padovano ha tentato di rientrare in gioco soltanto nella “seconda partita”. Terzi posti per un altro giocatore del Green Garden Edoardo Pezzato e per il giocatore dell’Eurosporting Treviso Luca Wood. Per quest’ultimo 4 vittorie “pesanti” che lo porteranno nell’annata sportiva ad approdare in seconda categoria. Molti i giocatori che hanno dato vita ai podi di prima stagione, Sebastiano Cecchini vincitore a Vedelago ed il suo compagno di club del Tc Mestre Alessandro Zecchini, Mattia Masat finalista del Rodeo a Motta appena concluso tutti che sono in forma smagliante ma che hanno trovato pane per i loro denti, tanto per dire dell’alta qualità del torneo. E di alta qualità dovrebbe ammantarsi anche l’open in atto a Villorba, dove Gianfranco Griso e Roberto Marian stanno disponendo in campo i 130 giocatori iscritti. Sono 13 le gare odierne con inizio dalle 16 con la gara Torresan-Bordignon, chiudono Tonicello-Viscusi e Pasquali-Fortuna. Ad Altivole settimo giorno di gare, fino al primo di Aprile torneo di 3^ con la supervisione di Roberta Antonello con oltre un centinaio di tennisti singolari maschile e femminile, doppi anche misto. Prossimi tornei a cui iscriversi: Alla Barchessa di Casale weekend Rodeo maschile quello del primo di Aprile per giocatori fino ai 4.3. Iscrizioni entro le ore 12 del 30/3. Allo Sporting Life Center di Vacil dal 7 al 23 Aprile la fase regionale dell’Ibi femminile, pre qualificazioni agli internazionali di Roma. Tappa importante che fa convergere tutti i campioni provinciali con i titoli femminili di singolo e doppio, ma in più è un open nazionale. Ci potranno partecipare le migliori players italiane che ruotano intorno alle classifiche mondiali con un ranking dai 350/400 e di classifica 2.1-2.2. Oltre alla caccia di una possibilità di entrare nei tabelloni delle “quali” di Roma c’è una gratifica immediata grazie al ricco montepremi che supera i 10.000€. Andrea Camarin inoltre ha già arricchito la kermesse con tantissimi eventi. Players party, finali della manifestazione racchette di classe e tante altre sorprese. “Dev’essere una festa del tennis trevigiano” commenta il Direttore del centro di Vacil. Avere nella Marca un evento del genere è un’occasione che dev’essere festeggiata come si merita. Altro open “sentito” sarà quello di Sernaglia dal 22/4 al 14/5 perché il montepremi sarà di ben 4.000 euro dove avranno un rimborso anche i giocatori dagli ottavi di finale. Iscrizioni fino ai 3.5 entro le ore 12 del 20 Aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concluso il Torneo da Panatta con 16 top players di terza Vince il veneziano Opi

TrevisoToday è in caricamento