Tennis: a Silea cinquanta ragazzi danno vita al circuito Young Boys

Avvincente torneo tennistico giovanile organizzato nelle scorse ore da Giacomo De Logu sui campi sportivi di Silea. A sfidarsi tra loro tanti ragazzi ma anche molte giovani tenniste. Questi i vincitori

SILEA A Silea cinquanta ragazzi hanno dato vita al circuito tennistico Young Boys. Sotto la direzione di Giacomo De Logu si sono misurate le età dai 10 ai 16 anni con tabelloni azzurri e rosa. Questa la cronaca del torneo: nel campo 10 Lorenzo Berto si impone su Andrea Bronca; nel 12 Edoardo Bavato ha imposto il suo ranking su Jacopo De Giuli; Nel 14 il più partecipato Giovanni Licori ha vinto in finale con la sorpresa del torneo Simone Molin, capace quest’ultimo di eliminare il favorito Riccardo Bortolato; Nel campo sedici Matteo Tommaso Baracetti  si impone a Leonardo Bortolato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel draw rosa per le piccole Under 10 Elisa Cesarina Vincenti anticipa Emily Biasi; nel 12 Valentina Gruarin al terzo set su Alice Dall’Omo; nel 14 e nel 16 Giovanna Scarpa fa vedere il suo stato di forma rispettivamente su Penelope Ronchi e con Miruna Andreea Spirleanu. Un torneo giovane e appassionante che ha fornito una serie di interessanti indicazioni sulle possibili capacità di questi talenti in erba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento