rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Sport Maserada sul Piave

Primo torneo Parabae al "rullo compressore" Vllaznia: 20 gol di bomber Gjergji

Nella finalissima superata per 6-0 i ragazzi del Morecambe, squadra rivelazione del torneo. Assegnati i trofei Europa league, al Paris Saint Gennar (superati 3-2 gli Sbronzi di Riace) e la Conference league al Qdv team (7-3 all'Atletico sarai tu). Allo Scarsenal la coppa Chiosco

Sole cocente, temperature quasi sempre oltre i 30°, birra a fiumi e decine di giocatori a sfidarsi e a sudare su due campi da calcio a cinque, dalle prime ore della mattinata (i primi incontri erano in programma già alle 8 del mattino), fino al tardo pomeriggio. Questi gli ingredienti del primo torneo di calcio a cinque "Parabae" che si è svolto sabato scorso, 9 luglio, nell'area dell'omonima struttura di via dei Fanti a Maserada sul Piave, gremitissima come non mai per l'evento. Il successo della manifestazione è stato assicurato dalla buona risposta di squadre partecipanti, 14 in tutto, e dai responsabili dell'organizzazione che hanno dettato tempi e ritmi di un programma molto intenso, concluso con l'ottimo spiedo preparato dal gestore della struttura per giocatori, famiglie e simpatizzanti che hanno preso parte a quella che è stata prima di tutto una festa, prima di una manifestazione sportiva.

4-25-18

Dominatori assoluti del torneo la formazione balcanica del FC Vllaznia, un vero e proprio rullo compressore che ha lasciato solo le briciole agli avversari, grazie anche ai gol a raffica di Refael Gjergji (foto qui sopra), autore di venti reti. I campioni sono stati autori di un percorso di sole vittorie: nella prima fase 3-2 ai Dai che è venerdì, 7-1 al Paris Saint Gennar, 6-2 all'Atletico sarai tu, 3-2 al Real Tendalmar, 9-2 a Gli sbronzi di Riace, 5-3 agli Spallenti. Ai quarti di finale il FC Vllaznia ha demolito 8-0 la Vetreria Ve.co glass, 4-0 allo Scarsenal in semifinale e 6-0 al Morecambe, nella finalissima. Proprio al Morecambe va la palma di squadra rivelazione del torneo (foto qui sotto), con una finale conquistata strappando ai quarti un 1-0 sui favoriti Spallenti e per 3-1 il "Dai che è venerdì".

3-29-30

Gli Spallenti sono stati autori di una buona fase eliminatoria con vittorie contro Atletico sarai tu (2-0), Sbronzi di Riace (3-1) e Dai che è venerdì (1-0) con un pareggio con il Real Tendalmar (2-2) e sconfitte onorevoli con il FC Vllaznia (3-5) ed il Paris Saint Gennar (1-0). Certamente più tortuoso il cammino del Morecambe: 3-2 al Birra Real (che vinceva 2-0), 0-2 con la Vetreria Ve.co glass, 1-3 con lo Scarsenal, 5-0 al Pastream, 3-1 ai Bubi, 4-0 a Quelli del venerdì team.

2-44-27

Nelle finali di consolazione l'Europa league (disputata tra le quinte e seste squadre dei due gironi eliminatori) è andata al Paris Saint Gennar con la vittoria per 3-2 agli sbronzi di Riace, mentre la Conference league (riservata alle due ultime squadre dei due gironi) al Qdv, quelli dei venerdì, che hanno sconfitto per 7-3 l'Atletico sarai tu. Infine come nota di colore è da segnalare come l'ambita coppa Chiosco, riservata al maggior numero di birre consumate, sia andata allo Scarsenal. Durante tutto il torneo gli arbitri (Luigi Stefanel e Stefano Sartor) hanno sventolato un solo cartellino rosso, con conseguente squalifica di due giornate dal torneo, ad un giocatore del Qdv team, noto calzolaio spresianese che si è poi rappacificato con il direttore di gara che lo aveva espulso.

9-20

8-5-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo torneo Parabae al "rullo compressore" Vllaznia: 20 gol di bomber Gjergji

TrevisoToday è in caricamento