Trevigiani Phonix Hemus: ancora a segno i bulgari Mihaylov e Cholakov

Weekend da incorniciare in Bulgaria, con la formazione guidata da Todor Kolev che ha sbaragliato la concorrenza. La squadra trevigiana arriva così a quota 10 vittorie stagionali

Stanimir Cholakov sul podio

TREVISO Fine settimana da incorniciare per la Trevigiani Phonix Hemus 1896 che in Bulgaria ha colto altre tre vittorie, portando in due giorni a 10 successi il bilancio stagionale. Sabato Mihail Mihaylov si è imposto nel Gp Drag Sofia, gara nazionale riservata agli Under 23, e domenica si è ripetuto nel Gp Vitosha Sofia, mentre il compagno Stanimir Cholakov ha conquistato la prova riservata alla categoria Elite. La formazione guidata da Todor Kolev  ha sbaragliato la concorrenza, dimostrandosi il punto di riferimento a livello nazionale.  

Il resto della squadra del presiedente Ettore Renato Barzi ha preso poi parte all'internazionale Circuito del Porto a Cremona cogliendo la 5a piazza con Fabio Mazzucco e la 9a con Alessandro Fedeli. Raggiunta la doppia cifra, il general manager Mirko Rossato è fiducioso di poter prolungare il momento d'oro del team trevigiano, a partire dalla prestigiosa corsa a tappe francese Ronde de l’Isard (17-20 maggio), dove vedremo in azione il campioncino di casa Floryan Arnoult, insieme agli azzurri Alessandro Fedeli, Fabio Mazzucco, Filippo Zana, il colombiano Javier Ignacio Montoya e il marocchino Abderrahim Zahiri, guidati dal ds Volodymyr Starchyck.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

unnamed-73-56

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Male incurabile, addio a Lorenza Pampagnin: anima del commercio locale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento