rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Sport

Vittoria dell’Uc Trevigiani nella cronometro di Porto Sant'Elpidio

La formazione di Porta San Tomaso ha ottenuto i primi due posti del podio rispettivamente con la coppia vicentina Matteo Baseggio e Matteo Zurlo

Dominio dell’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol nella cronometro a coppie a Porto Sant’Elpidio. La formazione di Porta San Tomaso ha ottenuto i primi due posti del podio rispettivamente con la coppia vicentina Matteo Baseggio e Matteo Zurlo, nel lungomare Faleria dopo aver percorso i 12,7 km di circuito alle media di 48.48 con il tempo di 15’50. Sono stati seguiti dal trevigiano di Cordignano Marco Cao e il friulano Nicolò Di Bernardo con la media di 48.87 con il tempo di 16’23. Terza la coppia del Montegranaro, quarta la Cablatec.

I due “Matteo” hanno percorso i 12,5 chilometri alla media di 48,5 chilometri. “Abbiamo corso in una giornata infernale - commenta Matteo Zurlo - sembrava un Classica del Nord con vento, pioggia e anche grandine. Ma d’altronde il ciclismo è un sport che si svolge all’aperto e quindi alle intemperie e noi dobbiamo adattarci”.

La rassegna rientra nel Trittico Internazionale Cycling Festival Porto Sant’Elpidio, che si svolgerà fino a domenica nella città elpidiense organizzata a cura di ASD GC Tutti Campioni.

E’ la quarta vittoria stagionale per l‘Uc Trevigiani Energiapura Marchiol dopo quella di Immanuel D’Aniello del Gp La Torre a Fucecchio il 26 febbraio, Samuele La Terra Pirrè a Napola (Tp) il 19 marzo e il successo di Matteo Zurlo a Ceresara il 25 marzo.

Matteo Baseggio e Matteo Zurlo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria dell’Uc Trevigiani nella cronometro di Porto Sant'Elpidio

TrevisoToday è in caricamento