Treviso Basket perde il suo capitano: Michele Antonutti andrà a giocare a Biella

Rescissione consensuale e improvvisa da parte del giocatore e della società. Il 33enne di origini friulane chiuderà la stagione nel Girone Ovest. Su Facebook il suo saluto ai tifosi

Michele Antonutti (Foto d'archivio)

Doccia fredda per i tifosi della De’Longhi Treviso Basket. Nelle scorse ore è arrivato l'annuncio ufficiale dell'addio di Michele Antonutti, il capitano della squadra trevigiana che ha deciso di concludere la sua stagione in Piemonte, con la maglia dell'Edilnol Biella.

Treviso Basket ha comunicato di aver rescisso consensualmente il contratto con il giocatore. La notizia era nell'aria già da qualche tempo. Nelle ultime settimane l'arrivo di Luca Severini aveva fatto finire Antonutti fuori squadra ma le polemiche non ci sono mai state, né con l'allenatore, né con i tifosi. Alla fine, la decisione di provare a rimettersi in gioco a 33 anni con una nuova squadra nel Girone Ovest. Tantissime le offerte arrivate dalle squadre del campionato italiano ma il giocatore ha voluto fortemente Biella come sua scelta. Una notizia che lascia grande rammarico nella tifoseria trevigiana, salutata da Antonutti con un toccante post su Facebook: «Scusate non ho parole, il rumore dentro di me è troppo forte. Più avanti riuscirò a scriverlo, spero, ho vissuto emozioni molto forti che rimarranno dentro di me. Treviso è una piazza che regala sensazioni bellissime» poi il messaggio a tutta la tifoseria trevigiana: «Amate questa squadra e i ragazzi, sono i vostri campioni e soprattutto brave persone. Un abbraccio Michele». 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Travolto da un'auto mentre era in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento