rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sport

Il Treviso Basket torna sul mercato stranieri: sondati Brandon Triche e Tourè Murry

Scartata ormai l'ipotesi Gian Clavell dopo l'addio ai Dallas Mavericks, la società punta ora su un giocatore più esperto. La decisione finale verrà probabilmente presa a inizio 2018

TREVISO La De Longhi (girone Est) prosegue i sondaggi sul mercato degli esterni extracomunitari per aggiungere il secondo straniero alla riapertura del mercato di riparazione dall'8 gennaio. In ribasso le quotazioni di Gian Clavell alla luce della volontà di puntare su un elemento più esperto, anche se la 24enne guardia (1.93 m, 84 kg, Colorado State '16), con doppio passaporto statunitense e portoricano (con la cui Nazionale ha disputato le prime due gare per le qualificazioni ai Mondiali 2019; 8.0ppg e 3.5apg in 14.6mpg), è stato tagliata il mese scorso dai Dallas Mavericks con i quali aveva stipulato un two-way contract in estate (2.9ppg in 7 gare NBA e 29 punti nell'unica gara di G- League disputata con i Texas Legends).

Come riporta poi "Spicchi d'arancia" piace invece Tourè Murry (seguito da Kilimanjaro Sports-Paci), 28enne guardia statunitense (1.96 m, 91 kg, Wichita State '12) in uscita da Ulm dopo l'eliminazione dall'Eurocup e l'arrivo di Jerrelle Benimon, ma il giocatore ex Knicks e Wizards sembra orientato a rientrare in G-League. Tra i nomi valutati c’è anche però Brandon Triche (seguito da BDA Sports-MVP), 27enne combo guard (1.90 m, 93 kg, Syracuse '12) campione dell'A2 2014 a Trento; l'atleta del 1990 è in uscita dal Paok Salonicco (dove viaggia a 5.9ppg e 2.9apg) dopo l'arrivo di Phil Goss.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Treviso Basket torna sul mercato stranieri: sondati Brandon Triche e Tourè Murry

TrevisoToday è in caricamento