Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Il Treviso Basket presenta la "Paideia School Cup 2015"

1500 i ragazzi in campo con le finali domenica al Palaverde. Diverse le scuole medie coinvolte tra le province di Treviso e Belluno

Un momento della presentazione (Dm 4 Image)

TREVISO E' stata presentata mercoledì a Treviso nella sede dell'Istituto Scolastico Paideia la fase finale della Paideia School Cup 2015, manifestazione di basket scolastico giovanile dedicata alle scuole secondarie di primo grado (scuole medie) delle province di Treviso e Belluno. Presenti alla Conferenza Stampa, ospiti del Diretttore di Paideia Andrea Delia il Presidente della FIP Provinciale Domenico Immucci, il Gm di De' Longhi Treviso Basket Andrea Gracis, il Responsabile del Settore Giovanile di Benetton Basket Paolo Pressacco e Roberto Chiariotti Responsabile dell'Ufficio Scolastico Territoriale.

Numeri sempre in crescita, edizione da record questa del 2015, organizzata come sempre dalla FIP di Treviso in collaborazione con Treviso Basket e il sostegno di Paideia, l'Istituto Scolastico naming sponsor del settore giovanile di TVB e sponsor che dà il nome a questa manifestazione giovanile: hanno infatti partecipato alle fasi eliminatorie ben 15.000 ragazzi e ragazze, +3000 rispetto alla scorsa edizione. Sempre in crescita le scuole che aderiscono, ben 50 quest'anno (38 di Treviso e 12 di Belluno), con 2500 ragazzi/e che hanno giocato la fase intermedia a La Ghirada con la collaborazione di Benetton Basket che ha qualificato le finaliste per la giornata di domenica che si svolgerà dalle 12.30 alle 16 nelle palestre di Villorba (Manzoni, Carità e Marconi a Catena). A seguire, dalle 16, le finali al Palaverde che decreteranno i campioni del 2015 della Paideia School Cup. La fase finale della Paideia School Cup si svolgerà domenica 29 marzo al Palaverde e nelle palestre di Villorba, con le superstiti 77 squadre che hanno vinto le varie selezioni, per un totale di 400 ragazzi e ragazze che si sfideranno nel 3 contro 3, con una regola importante, un solo tesserato FIP puo' scendere in campo con ogni squadra, per garantire equilibrio e permettere di giocare e di avvicinarsi al basket anche chi non è già un giocatore. Per tutto il pomeriggio di domenica quindi nelle palestre di Villorba si giocheranno circa 200 partite, a cui risulteranno le finaliste che si esibiranno  poi al Palaverde nelle partite per il titolo della Paideia School Cup 2015 in anteprima al big match del campionato A2 Silver (inizio ore 18.00) tra De' Longhi Treviso Basket e Acmar Ravenna. Nell'intervallo del match le premiazioni delle squadre vincitrici nelle categorie maschile e femminile (divisi tra 1°, 2° e 3° media) e la tradizionale foto di gruppo con i giocatori di TVB.

Andrea Delia - Paideia: "Per noi lavorare con i giovani è una vocazione e siamo contenti di unire il nostro nome oltre che alle squadre giovanili di TVB anche alla finale della School Cup per il terzo anno. Sarà un onore vedere 400 ragazzi con la "nostra" canotta double in campo domenica. Abbiamo iniziato tre anni fa alle Piscine, poi PalaCicogna e adesso il grande salto al Palaverde con numeri sempre in crescita, un torneo che mette insieme scuola e sano sport con pochi eguali, complimenti a tutta la macchina organizzativa." Domenico Immucci, FIP Treviso: "Da 18 anni mettiamo in piedi con grande sforzo organizzativo questo evento che non ha eguali nel panorama nazionale. Da questa idea del 3x3 scolastico nacque anche tanti anni fa Join the Game, siamo stati dei precursori e quest'anno c'e' stato un record di presenze, un boom che ci gratifica ma che ci impegna anche moltissimo.Per questo ringrazio tutte le scuole aderenti e chi ci sostiene come Paideia, Benetton Basket, De' Longhi Treviso Basket e l'Ufficio Scolastico perchè unendo le forze riusciamo a confezionare un grande evento ogni anno." Paolo Pressacco, Benetton Basket: "Far avvicinare al basket tanti ragazzi è un grande merito della School Cup che in questi anni ha fatto innamorare di questo sport migliaia di ragazzi di Treviso e Belluno. E poi quest'anno tornare alla finale al Palaverde renderà sempre più indimenticabile la giornata di domenica per le centinaiadi partecipanti e le loro famiglie." Andrea Gracis, Treviso Basket: "L'attività giovanile e scolastica è fondamentale per penetrare il territorio e far si che tante persone si avvicinino alla pallacanestro. Non è detto che diventeranno tutti giocatori, anzi, ma di certo vivere momenti come la Paideia School Cup fara' nascere in molti la scintilla verso il basket e saranno il nostro pubblico o i nostri addetti ai lavori. Quindi in bocca al lupo a tutti i partecipanti alla finale e buon divertimento, noi di TVB ospitiamo con orgoglio queste finali che impreziosiranno la domenica del Palaverde." Sarà assicurato anche un servizio fotografico: D4 Image infatti , consorziato di TVB, scatterà le foto su tutti i campi che poi saranno disponibili on line per i genitori.

PREVENDITA RAVENNA
La prevendita per TVB-Ravenna, big match di domenica, sta procedendo spedita. Si consiglia di afrettarsi sia all'acquisto on line (www.trevisobasket.it) sia nei punti vendita Icons Store (Treviso Via Pescheria 25), sia Wind-Sperotto di Treviso (Pza San Vito, Viale della Repubblica, Via del Corso) e Provincia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Treviso Basket presenta la "Paideia School Cup 2015"

TrevisoToday è in caricamento