menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva il 2015 e il Treviso Basket torna in campo per sfidare l'Imola

Gli uomini di coach Pillastrini pronti per l'ultima partita del girone d'andata con l'obiettivo di confermare il primo posto in classifica di A2

TREVISO - Prima partita dell'anno e ultima partita del girone d'andata per la De' Longhi Treviso domenica 4 gennaio alle 18.00 contro l'Andrea Costa Imola. TVB al primo posto fin dall'inizio del campionato, ininterrottamente, è stata ora raggiunta in classifica, dopo il ko del 28 dicembre sul campo del Tortona, da altre tre squadre (Ravenna, Treviglio e Reggio Calabria) che si contenderanno nell'ultimo turno di andata i due posti per la coppa italia (6-8 marzo a Rimini). Paradossalmente potrebbe non bastare vincere e restare primi, per il gioco delle classifiche avulse: infatti per avere uno dei primi due posti e sfidare le prime 4 di Gold nelle finali di Coppa Italia, ci vorrà oltre alla necessaria vittoria al Palaverde anche la concomitante sconfitta di Treviglio (impegnata a Piacenza) e/o di Ravenna che giocherà in casa proprio con la Viola Reggio C. Nelle altre ipotesi strada sbarrata verso le finali (https://www.legapallacanestro.com/a2/a2-silver-situazioni-parita-15-giornata).

Quindi la De' Longhi non sarà padrona del proprio destino, ma in ogni caso vorrà riscattare Tortona e iniziare bene l'anno di fronte al suo pubblico: la squadra di coach Pillastrini sarà al completo contro una squadra temibile come Imola che naviga a metà classifica (12 punti), ma ha elementi interessanti come l'italoargentino Patricio Prato visto per anni in A, gli americani Perry e Anderson (tutti e tre sopra i 13 punti), il fratello di Andrea, Francesco De Nicolao, il duttile Hassam dalla panchina (sfiora i 10) e come leader offensivo (14.5 punti, 4.5 rimbalzi, 2.5 assist) il tiratore Franko Brushati albanese di formazione italiana.

Media: diretta Radio Veneto Uno (97.5 mhz) e www.venetouno.it

Botteghini: al Palaverde casse aperte domenica dalle 16.30. Vendita on line fino al mattino della partita su www.trevisobasket.it (sezione Biglietti).

Coach Stefano Pillastrini: "Saremo al completo, la squadra sta bene e in questa settimana abbiamo lavorato molto e con profitto. Chiudiamo l'andata in casa e vogliamo farlo con una bella vittoria. Nel mese di dicembre abbiamo registrato quattro sconfitte, venute in maniera diversa, quella con Ravenna è un rammarico, potevamo vincerla, in altre avevamo la squadra ridotta all'osso, nell'ultima con Tortona indubbiamente l'avversario ha giocato meglio di noi, d'altronde se ne ha vinte otto in fila un motivo ci sarà. Non mi ero illuso di avere una squadra imbattibile, infatti è così, ma lavoreremo per diventarlo e per crescere ancora nel gioco. Domenica Imola recupererà gli americani, ha vinto molto in casa, fuori poco, ma è sempre rimasta in partita specie contro le big, secondo me è una squadra che vale piu' della sua posizione in classifica. A Ravenna ha condotto per tanto tempo pur senza americani. Dovremo limitare le palle perse, giocare passandoci la palla e proteggere il nostro tabellone, ultimamente concediamo troppi rimbalzi d'attacco e perdiamo troppi palloni. La Coppa Italia? Non dipende da noi, cercheremo di vincere la nostra partita e di iniziare bene l'anno con il calore dei nostri splendidi tifosi, per il resto dipenderà da altri risultati. Se faremo le finali bene, altrimenti ci concentreremo solo sul campionato, intanto pero' dobbiamo vincere con Imola e non sarà una passeggiata, anzi."

Coron Williams, guardia Treviso Basket: "Vogliamo iniziare l'anno nuovo con una bella partita per il nostro pubblico e con una bella vittoria per restare primi in classifica. Abbiamo perso qualche partita, ma guardiamo avanti, il feeling della squadra è buono e lavoriamo ogni giorno per migliorare come team e vincere più partite possibili. Sono contento di tornare al Palaverde, Imola verrà qui per provare a vincere, ma vedo la squadra in crescita e pronta a fare una partita importante."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento