menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Longhi ancora in trasferta: testa-coda ad Ancona con Recanati

Dopo due vittorie casalinghe e con una striscia aperta di quatro successi consecutivi che hanno visto Treviso issarsi in vetta alla classifica di A2 (Est) arriva un altro test importante

TREVISO Dopo due vittorie casalinghe e con una striscia aperta di quatro successi consecutivi che hanno visto la De' Longhi Treviso issarsi in vetta alla classifica di A2 (Est), per la capolista TVB turno esterno sul campo di Ancona, in casa dell'Ambalt Recanati alle ore 18.00. Sarà un testa-coda tra la De' Longhi (in vetta con 18 punti assieme alla Virtus Bologna) e Recanati che dopo l'ultimo turno giocato a Chieti (sconfitta 78-72) è sul fondo del ranking con due punti. Dopo questo match ci sarà una lunga sosta (per la convocazione di Moretti in agli Europei con la Nazionale Under 18) e la De' Longhi TVB tornerà in campo il 26 dicembre a Udine.

Gli Avversari:  La squadra marchigiana finora è stata protagonista di un campionato sfortunato sul piano dei risultati, con molte partite finite in volata a favore degli avversari. Ma il team affidato a Marco Calvani ha spesso messo in difficoltà squadre ben più quotate, trascinata da Reynolds, centrone da 17.2 punti e quasi 11 rimbalzi (63% da due), dal trevigiano Federico Loschi (14.9 punti e 4.2 assist), con l'addizione dei quasi 12 punti a gara dell'altro USA Travis Bader (11.8 punti) e del play ex Fortitudo Gennaro Sorrentino, che sfiora i 10 punti a gara con 4 assist.

 

Media: diretta televisiva su LNP TV (in streaming video su abbonamento), www.legapallacanestro.com per accedere. Diretta radiofonica su BluradioVeneto sulle frequenze 88.7 e 94.6 mhz (in in streaminga audio su www.bluradioveneto.it. Aggiornamenti e info anche sulle pagine facebook e twitter di Treviso Basket, con la diretta delle interviste post gara sulla pagina facebook.

Coach Stefano Pillastrini: "La striscia di vittorie e il primato in classifica ci danno morale e il lavoro settimanale sta andando molto bene, la squadra è in forma e stiamo procedendo bene nella nostra tabella di marcia. Ora affrontiamo concentrati questa trasferta ad Ancona, sarebbe molto importante per noi chiudere prima della sosta forzata con un'altra vittoria, ma sappiamo che ogni gara nasconde insidie particolari. Uno scontro prima contro ultima è sempre da prendere con le pinze, Recanati potrà giocare abbastanza libera perchè ovviamente i favoriti siamo noi, e questo aspetto sarà da gestire con attenzione. Loro hanno ottimi tiratori da lontano e forse il centro più forte del campionato, hanno perso tante partite di poco, quindi non sarà un confronto facile, dovremo giocare un'altra partita convinta e intensa se vorremo vincere lì da loro, ma la mia squadra sta bene e partiamo per le Marche con fiducia."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento