menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tifoseria da record per il Treviso Basket: è lei la più amata d'Italia

I successi stagionali della De Longhi non finiscono solo sul campo di gioco. Grazie a una tifoseria incredibile è ora record di presenze

TREVISO- Una stagione indimenticabile. Verrà ricordata così l'annata 2014/2015 da tutti i sostenitori e amanti della Tvb, la De Longhi Treviso Basket. Agli ottimi risultati riportati sul campo da gioco infatti, si sono sommati i dati riguardanti i biglietti venduti e la partecipazione da parte della tifoseria.

Come riportato dalla stampa locale, Lnp ieri ha diffuso i dati ufficiali delle presenze nei 32 palasport di Silver e Gold nella regular season 2014/15, ebbene TVB ha avuto la maggiore affluenza sia come media che come record di gara singola. Addirittura tra le prime 20 affluenze 12 sono del pubblico del Palaverde e del suo enorme entusiasmo e passione.

Tutto ciò naturalmente ha avuto grande impatto anche sui numeri di tutto il campionato di A2: nel 2014 la Silver aveva avuto 230.247 spettatori, passati quest’anno a 366.692 (+41%). La De’ Longhi ha portato 64.673 nuovi spettatori, per una media gara di 4311: si tratta dei record di pubblico complessivo e medio per gara dell’intera A2. Nelle 20 gare più affollate della stagione 12 si sono giocate al Palaverde. Alle spalle c’è la Viola Reggio Calabria (40.364), grazie all’effetto Pentimele, creando un impennata della sua media da 866 ai 2.691 finali. La naturale conseguenza è che tutto il pubblico globale di Silver è ora in crescita esponenziale. Un risultato incredibile che oltre a riempire di orgoglio e soddisfazione la squadra ha anche aiutato il trevigiano Vedovato ad essere notato e convocato nella nazionale italiana di pallacanestro. Un segnale ulteriore di come Treviso stia vivendo la sua nuova età dell'oro nel grande basket italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento