Treviso Basket ancora capolista: Legnano espugnata per 60-63

Quattro vittorie su quattro per una De Longhi sempre più in palla seppur senza playmaker. Ed ora i tifosi possono festeggiare il primo posto in A2

TREVISO - Treviso non si risveglia dal sogno e, pur incerottata e priva di tutti i playmaker, coglie la quarta vittoria consecutiva espugnando Legnano con una grande prova di carattere, l’ennesima, e quando capitan Fabi ha esploso la bomba decisiva a 9 secondi dalla fine è stata festa grande per i tifosi biancocelesti giunti in Lombardia e per tutti gli aficionados di TVB.  Ora la De’ Longhi è prima da sola con 8 punti in 4 gare, e domenica sarà ancora in trasferta a Chieti, sperando ci siano buone notizie dal fronte infermeria per il recupero di Fantinelli e Pinton.

Senza play, con problemi di falli dei lunghi, e con in campo una squadra di ragazzini – ha detto un raggiante coach Stefano Pillastrini nel dopogara – abbiamo giocato una grande partita e vinto. Cosa chiedere di più? Il momento decisivo è stata la bomba di Fabi, lì abbiamo portato a casa la partita, a essere pignoli peccato solo che mancassero ancora 9 secondi di sofferenza. Comunque è servita a portare a casa una vittoria difficilissima, complimenti ai ragazzi. Siamo primi in classifica da soli, ma non dimentichiamoci che giochiamo con una squadra di under 24e le difficoltà sono tante, per di più con le assenze. Ma il gruppo è forte, l’abbiamo dimostrato anche oggi riprendendoci dopo l’avvio difficile e con la freddezza dimostrata nelle azioni decisive, sia in attacco che nelle ultime difese. ”
Capitan Agustin Fabi, la bomba della vittoria che ha condito una prova da 15 punti: “Siamo giovani, magari ci manca un po’ di esperienza, ma siamo forti e lo stiamo dimostrando. Il gruppo è stupendo e stiamo giocando un grande basket, sopperendo alle difficoltà con grinta e determinazione seguendo le indicazioni del nostro coach. L’ultima bomba? Grazie ai miei compagni che mi hanno messo nelle condizioni di colpire, ho provato ed è andata bene e adesso ci godiamo questo primo posto.”
Matteo Negri, grande prova anche domenica sera, con 12 punti, 5 rimbalzi e la solita verve: “Giocare senza playmaker è stata dura, ma abbiamo dimostrato di poter passare sopra a qualsiasi difficoltà e di dare sempre qualcosa di più. Sarebbe un sogno continuare così, ma ci proveremo, cercando di vincere ogni volta che scendiamo in campo come a Legnano dove abbiamo portato a casa una gara incredibile con un grande spirito. Cerchiamo di continuare così!”

EUROPROMOTION LEGNANO – DE’ LONGHI TREVISO 60-63

Legnano: Di Bella 13,  Arrigoni 3,  Milani 14, Merchant 14 , Guidi , Kruballi 9, Arrigoni 3, Tognati, Locci 1, Navarini 3. All. Ferrari

Treviso: Powell 15 , Busetto 3 , Williams 9 , Fabi 15 , Negri 12 , Rinaldi 2,Vedovato 5, ne Freschi e Malbasa. All. Pillastrini

Parziali: 16-10, 30-29, 46-41

Riapre la CAMPAGNA ABBONAMENTI:
Tutti i giorni si vendono gli abbonamenti alla stagione di TVB (80 euro i non numerati con lo sconto 40 euro per under 25 ed ex abbonati, 140 euro per i numerati, 200 euro i centrali) presso: Icons Store nella nuova sede in Via Pescheria 25, Wind-Sperotto in Corso del Popolo e in Piazza San Vito oltre che nei punti vendita di Mogliano e Oderzo e in tutte le filiali Volksbank di Treviso e Provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento