menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treviso Calcio: esonerato anche mister Renzo Rocchi

Fatale per l'allenatore l'umiliante sconfitta 7 a 1 sul campo del Real Martellago. Per i trevigiani ennesimo cambio in panchina dopo gli addii di mister Graziano e Pasa

Tre punti in due mesi: una sola vittoria all'esordio e poi solo sconfitte culminate nella batosta per 7 a 1 sul campo del Real Martellago. Il Treviso Calcio ha deciso di esonerare l'allenatore Renzo Rocchi, arrivato sulla panchina biancoceleste lo scorso 5 novembre.

"Al signor Rocchi vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale, per i traguardi conseguiti e gli si augura le migliori fortune per il suo futuro percorso calcistico. La società sta ora riflettendo su quale sia la scelta migliore per poter affidare la squadra alla persona giusta in un momento estremamente delicato". E' quanto si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla squadra che nei mesi scorsi aveva esonerato anche gli allenatori Graziano e Pasa. Mercoledì 16 gennaio era in programma la ripresa degli allenamenti della squadra, attualmente al penultimo posto in classifica con appena otto punti. Senza allenatore, con lo stadio Tenni spesso inutilizzabile e un campionato disastroso, le sorti del Treviso sembrano ora più che mai appese a un filo molto sottile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Cronaca

    Investivano in scommesse e slot i soldi guadagnati con le truffe on line

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento