Sport

Treviso - Passarella: partita sospesa a 10' dalla fine sul risultato di 1-0

Ha dell'incredibile quanto successo al Tenni sabato: gli ospiti effettuano il cambio Vio - Mensah, ma essendo irregolare la partita viene sospesa

Il cambio incriminato

TREVISO - Incredibile episodio al Tenni: con i padroni di casa in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Angelo Conte al 55′ la partita è di fatto terminata in anticipo per decisione dell’arbitro Lipizer di Verona che non ha ripreso il gioco dopo che il Passarella aveva chiesto un cambio e, accortosi che sarebbe stato irregolare (Mensha classe 1991 al posto di Vio classe 1996 nella foto sotto) ha cercato invano di rimediare. Ci sono stati 14 minuti di pura confusione finchè la giacchetta nera d’improvviso ha messo il fischietto in bocca e ha decretato la fine del match a 10 minuti dalla fine.

TREVISO (4-3-3): Bortolin; G. Granati, Orfino, Zamuner, Fornasier; Stentardo, Amadio (st 26′ Dal Compare), Livotto; Sakajeva (st 13′ T. Granati), Moresco, Conte. A disp. Franceschini, Sabatelli, Pilotto, Hysa, Del Papa. All. Rorato
PASSARELLA (4-4-2): Zanucco; Cerrato, Venturato, Pasian, Bellotto; Vio, De Cecco, Furlanetto (st 17’Vivan), A. Carli; Santagata, Pescara (st 20′ Biondo). A disp. Mazzaro, Fonti, D. Carli, Sotgia, Mensah. All. Susic
ARBITRO: Lipizer (Verona)
MARCATORE: st 10′ rig Conte
NOTE Giornata serena, angoli 6-2 per il Treviso. Ammonito Vio. Spettatori 711, incasso 2919
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso - Passarella: partita sospesa a 10' dalla fine sul risultato di 1-0

TrevisoToday è in caricamento