Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Mercato in casa Treviso Calcio: arrivano Salviato, Soncin e Porcino

Il vicepresidente De Bernard: “Si tratta di acquisti di straordinaria importanza per la nostra società”. Il Treviso Fbc 1993 ha poi annunciato anche le conferme di Granziera e De Poli

Il vicepresidente De Bernard con Simone Salviato

“Un acquisto incredibile perché ad averci conquistato non è solo il suo curriculum ma in primis lo spessore umano di un calciatore che sposta gli equilibri”. Con queste parole Enrico de Bernard, vicepresidente di Treviso Fbc 1993 annuncia un nuovo talento che vestirà nella prossima stagione la maglia biancoceleste. Si tratta di Simone Salviato, classe 87, centrale difensivo, ultima stagione al Trento in serie D dove ha vinto il campionato. Salviato ha una lunga esperienza in serie B con Padova, Cremonese, Lanciano, Bari, Pescara, Novara e Livorno. Ha militato anche nel Venezia e nel Vicenza.

“E’ indubbia la sua esperienza e grande capacità di gestire il reparto difensivo con grande senso di impostazione e di visione del gioco – aggiunge De Bernard – Il Treviso sta acquistando giocatori che nelle squadre dove militavano erano punti di riferimento per la squadra e non solo bravi dal punto di vista tecnico. E’ questa la linea voluta dal presidente Sandri e l’arrivo di Salviato è la torta compresa di ciliegina per lo spessore di questo uomo che con calciatori come Fabiano e Porcino costituiscono una architettura straordinaria in mano di mister Migliorini”. Alla corte di mister Gianni Migliorini arrivano però anche altre due pedine di grande esperienza e capacità tecnica. I due nuovi acquisti sono Gaetano Porcino e Alex Soncin. Porcino, classe 88, ultima stagione alla Clodiense, in serie D, mancino, centrocampista esterno. Soncin, classe 95, ultima stagione nella Liventina in Eccellenza, centrocampista.

Allo stesso tempo il Treviso Fbc 1993 annuncia le conferme dei giocatori Davide Granziera e Alberto De Poli. “Due conferme importanti che si aggiungono alla disponibilità del nostro gruppo di giovani che si può cimentare benissimo in Eccellenza – conferma Luigi Sandri, presidente di Treviso Fbc 1993 – L’arrivo di Fabiano è funzionale a creare la giusta alchimia tra giocatori giovani e giocatori con più esperienza. Il resto sarà in mano al mister ed ai suoi collaboratori che a loro volta hanno tutta l’esperienza che serve per far bene. La prossima settimana non mancheremo di fare altri annunci significativi che faranno intravedere la fisionomia del nuovo Treviso". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato in casa Treviso Calcio: arrivano Salviato, Soncin e Porcino

TrevisoToday è in caricamento