Sport

Treviso calcio: colpo di scena nella notte, il nuovo presidente è Luca Visentin

Nuovi sviluppi nella travagliata stagione sportiva del Treviso calcio. Sabato sera i fratelli Luca e Stefano Visentin hanno preso in mano la squadra dai dimissionari Tiziano e Stefano Nardin

TREVISO L'odissea del Treviso Calcio continua arricchendosi di nuovi e continui colpi di scena. Nella notte tra sabato e domenica infatti è stato ratificato il passaggio societario nelle mani di Luca Visentin che da oggi è il nuovo presidente del club trevigiano.

L’incontro decisivo ha visto protagonisti lo stesso Visentin e il fratello Luca, nominato vicepresidente. I due hanno ricevuto la nomina dai dimissionari Tiziano e Stefano Nardin. Come riportato da "La Tribuna di Treviso" il numero legale è stato raggiunto, anche se mancava Walter Frandoli e Visentin è stato quindi eletto presidente. Non basta, ovviamente. Claudio Dondi, riconosciuto presidente dall’Agenzia delle Entrate, si dovrà recare nel corso delle prossime ore nella sede regionale della Figc, assieme a tutti gli altri, per presentare le dimissioni e consentire al presidente Giuseppe Ruzza di riconoscere il nuovo presidente del Treviso. La squadra scenderà in campo domenica pomeriggio, mentre nei primi giorni della prossima settimana dovrebbe essere ufficializzato il nuovo organigramma della società: presidente, consulente alla segreteria, addetto stampa, consulente all'area tecnica, responsabile marketing e direttore generale. Per il Treviso Calcio potrebbe essere l'inizio di un nuovo corso in quella che finora è stata la stagione più travagliata della sua lunga Storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso calcio: colpo di scena nella notte, il nuovo presidente è Luca Visentin

TrevisoToday è in caricamento