Sport

Caos al Treviso Calcio: se ne vanno nove giocatori, tra cui il bomber Massimo Perna

E' per l'ennesima volta diaspora tra biancocelesti. Ormai la squadra sembra essere ai titoli di coda, anche perchè mister Esposito è ormai tagliato fuori dalla guida del team

Foto di Antonio Arcoraci

TREVISO Il Treviso Calcio è in piena crisi. Lo si sapeva da tempo, anche se i fatti si sono acquiti con l'aggressione al Presidente Nardin e il paventato furto dell'account Facebook e mail della società. La squadra però non ne poteva più e in tanti hanno chiesto e ottenuto di lasciare il team alla ricerca di una nuova sfida personale e alla rincorsa di quello stipendio che ormai tra i biancocelesti latita da tempo. Ecco allora che nella scorsa settimana sono stati ben nove i calciatori a dare addio ai colori trevigiani e probabilmente altri lo faranno nei prossimi giorni, quando il rischio di veder scomparire la società si farà sempre più vicino. In ogni caso il Treviso Calcio è sceso comunque in campo nel weekend con i pochi giocatori rimasti più qualche Primavera, perdendo per 3-1 la sfida contro il Nervesa e lasciando a casa persino mister Esposito, ormai esautorato dei suoi poteri. Di seguito il comunicato ufficiale della società in merito all'addio di diversi suoi tesserati.

"L’ACD Treviso comunica il perfezionamento della cessione a titolo definitivo dei seguenti calciatori:

Massimo PERNA, attaccante classe 1980 con destinazione ECLISSI CARENIPIEVIGINA, Serie D Girone C

Stefano SALTAREL, portiere classe 1977 con destinazione UNIONE SILE, Promozione Veneta

NICOLETTI Matteo, centrocampista classe 1990 con destinazione ECLISSI CARENIPIEVIGINA, Serie D Girone C;

RICCI Renato, centrocampista classe 1991, con destinazione NIBBIONOGGIONO, Eccellenza Lombarda.

L’ACD Treviso comunica inoltre di aver raggiunto un accordo per la consensuale rescissione contrattuale con i seguenti calciatori:

BRUNO Christian, difensore classe 1998 difensore che verrà restituito alla REGGIANA;

GIANNETTI Lorenzo, difensore classe 1998;

ZOJZI Angjelo, attaccante classe 1997.

Infine l’ACD Treviso rende noto di aver restituito per fine prestito nei termini federali i seguenti calciatori alle società di appartenza:

ROMEO Alessio, difensore classe 1990, è rientrato alla TRIESTINA CALCIO 

BETTINI Domenico, attaccante classe 1989,  è rientrato alla BORGOVERCELLI CALCIO.

Il club biancoceleste ringrazia i calciatori per l’apporto fornito e augura loro un prosieguo di carriera brillante e ricco di soddisfazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos al Treviso Calcio: se ne vanno nove giocatori, tra cui il bomber Massimo Perna

TrevisoToday è in caricamento