rotate-mobile
Sport

In dodicimila a correre sulle strade della città per la Deejay Ten: nel 2025 si replica

A Treviso la quarta tappa della corsa non agonistica ideata da Linus che sabato ha ricevuto dal sindaco Mario Conte le chiavi della città. Folla di curiosi dalla partenza di via Nino Bixio, lungo il percorso, fino al traguardo di Borgo Mazzini

Dopo le tappe a Torino, Bari e Viareggio che hanno chiamato a raccolta 27.000 mila persone, la Deejay Ten 2024 è approdata per la prima volta a Treviso: un debutto quello nella città trevigiana che era già sold out da più di due settimane con 12.000 runners che hanno partecipato all’appuntamento con la corsa non competitiva, tra più famose d’Italia, nata da un’idea di Dj Linus e giunta alla sua 19ª edizione. Oltre a Linus, che ha dato il via alla corsa, sono state presenti anche alcune delle voci più amate del mondo Deejay che hanno animato il Village di piazza Burchiellati e il palchetto della partenza con momenti di intrattenimento e gag improvvisate, tra questi Matteo Curti, Vic, Diego Passoni, La Vale e il Trio Medusa. Sabato il Sindaco di Treviso, Mario Conte ha consegnato a Linus le chiavi della Città per la scelta di portare un importante evento come la Deejay Ten in città. Oggi i runners con indosso le maglie di color verde e blu, con in testa gli stessi Linus e Conte, sono partiti alle ore 9.30 da viale Nino Bixio. Dopo aver superato lo start, i partecipanti hanno costeggiato le storiche mura cinquecentesche di Treviso fino alla Porta Santi Quaranta, hanno raggiunto il Fiume Sile per attraversalo e poi costeggiarlo fino a Piazza Vittoria. Da qui i due percorsi, quello da 10 e da 5km, si sono divisi. Il primo è proseguito verso il Ponte di San Martino e, sempre percorrendo il lungo fiume, è arrivato fino alla Chiesa di Santa Maria Maggiore per poi proseguire verso il centro storico della città in direzione della Loggia dei Cavalieri. Da qui i partecipanti sono giunti in via Daniele Manin, passando dietro al Duomo, e sono proseguiti verso Piazza Pio X per poi raggiungere Piazza dei Signori. Attraversato il Canale Buranelli, il percorso da 10 km si è poi ricongiunto poi a quello da 5 ed entrambi, passando per viale Bartolomeo Burchiellati, hanno tagliato il traguardo a Borgo Giuseppe Mazzini. Dopo le tappe di Torino, Bari, Viareggio e quella di domenica a Treviso, la “Deejay Ten” si concluderà con il gran finale di Milano il 13 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In dodicimila a correre sulle strade della città per la Deejay Ten: nel 2025 si replica

TrevisoToday è in caricamento