menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Treviso formato baby sfiora l'impresa a Nervesa

In coppa Italia gli uomini di Graziano vanno sul 2-0 ma vengono raggiunti nel finale. Domenica prossima l'esordio in campionato a San Polo di Piave

NERVESA DELLA BATTAGLIA Un Treviso zeppo di assenze, sfiora il colpaccio in quel di Nervesa andando sullo 0-2. Fallisce lo 0-3 con Garbuio e in seguito, incassa le zampate di Visentin e Sciancalepore che condannano al pari gli uomini di Graziano. Peccato, la pratica qualificazione sarebbe stata chiusa invece bisognerà attendere l’ultima giornata per sapere il destino dei biancocelesti. Tutto sommato i quattro punti totali conquistati in questi due match, non sono un cattivo bottino ma per passare alla fase successiva come testa di serie, bisognerà che l’Istrana fermi la squadra di Baldi almeno con un pari. Tornando ad oggi la squadra del capoluogo non ha per nulla giocato male, anzi un primo tempo brillante ha caratterizzato la prova odierna e il parziale di 0-1 stava molto stretto alla compagine di Graziano. Nella ripresa dopo il raddoppio, il Treviso non è stato bravo ad andare sullo 0-3 e un Nervesa cinico ha portato a casa il 2-2. Sensazioni comunque molto positive in vista del debutto in campionato domenica a San Polo di Piave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento