menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica scorsa la festa della polisportiva Lupino di San Giuseppe

“Momenti come questi sono importanti -ha detto il presidente dell'associazione Omar De March- aiutano sicuramente le più giovani giocatrici a integrarsi tra loro e a trovare una forte intesa"

TREVISO Una giornata di festa quella vissuta domenica scorsa dalla polisportiva Lupino di San Giuseppe, storica società trevigiana che opera fin dal lontano 1944. In prima linea soprattutto le giovani pallavoliste che hanno così celebrato la fine della stagione agonistica. La giornata è iniziata partecipando alla messa delle ore 9.00 presso la parrocchia di Santa Bona per un collettivo momento spirituale, per poi raggiungere i campi parrocchiali di San Liberale. “Momenti come questi sono importanti -ha commentato il presidente dell'associazione Omar De March- aiutano sicuramente le più giovani giocatrici a integrarsi tra loro e a trovare una forte intesa che le aiuterà in campo, ma anche ai veterani che consolidano ancor di più un'amicizia che dura ormai da anni fuori e dentro il campo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento