menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Pieve di Soligo il debutto per la nuova De' Longhi TVB nel derby con Udine

L'appuntamento è per martedì 4 settembre alle ore 20.15

PIEVE DI SOLIGO Pieve di Soligo si conferma una tappa privilegiata per il precampionato italiano di pallacanestro. Un anno fa era stata proprio un'amichevole fra Trieste (poi a fine anno promossa in serie A1) e Treviso a inaugurare la nuova palestra polifunzionale di Via Mira, e visto l'ottimo successo quest'anno si replica.

Dopo la vittoria nel 2017, torna a Pieve di Soligo la De' Longhi Treviso. Per la formazione del neo coach Max Menetti, rinnovata nel roster e nelle ambizioni dopo tante stagioni di vertice in Serie A2, sarà la prima vera uscita della stagione, e in programma c'è un appassionante derby del nordest con la Apu Gsa Udine di coach Demis Cavina. Le due formazioni, già tra le maggiori protagoniste degli ultimi playoff del campionato cadetto, sono pronte a recitare un ruolo di primo piano anche nella prossima stagione, e l'appuntamento di martedì 4 settembre servirà a entrambe per testare il proprio grado di preparazione.


Dopo la felice esperienza dello scorso anno, con il tutto esaurito allo splendido impianto di Via Mira (dotato di tribuna da 500 posti e sistema di raffrescamento), ci si attende ancora una bella risposta per questa sfida, organizzata da Veritas832 in collaborazione con il Basket Pieve '94. L'appuntamento è dunque per martedì 4 settembre alle ore 20.15. Sarà possibile acquistare i biglietti per il match il giorno stesso, presso la biglietteria del palasport, dalle ore 19.00: ingresso intero 10 euro, ridotto (sotto i 14 anni) 2 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento