menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Annullato il 42° torneo mini rugby Città di Treviso

Prima di oggi, l’unico annullamento di un’edizione della storica kermesse minirugbistica nata alla fine degli anni ’70 era stato disposto nel 1986, quella volta fu il disastro nucleare di Chernobyl

Preso atto della delibera da parte del Consiglio Federale della FIR circa la sospensione definitiva della stagione 2019/2020 a causa della pandemia da Covid-19 attualmente in atto, il Benetton Rugby comunica con estremo dispiacere che la 42esima edizione del Torneo Mini Rugby “Città di Treviso” prevista per i prossimi 9 e 10 maggio è pertanto da ritenersi annullata. Una decisione, quella odierna, presa in linea con le disposizioni governative e federali ed in totale tutela della salute delle migliaia di partecipanti, provenienti da ogni parte d’Europa, che nelle due giornate di maggio avrebbero invaso le sedi di Treviso e Paese creando quella fantastica atmosfera che solo questo torneo sa regalare.

Prima di oggi, l’unico annullamento di un’edizione della storica kermesse minirugbistica nata alla fine degli anni ’70 era stato disposto nel 1986, quella volta fu il disastro nucleare di Chernobyl a portare ad una decisione così drastica. Infine il Benetton Rugby intende comunicare che, nel rispetto dei tempi tecnici necessari, provvederà a rimborsare i club delle quote d’iscrizione già versate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento