menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Under 14 del Basket Femminile di Conegliano conquista il Trofeo Veneto 2018

Le ragazze di coach Alessandro Zanni, coadiuvato da Anna Carniel, in finale hanno battuto Piscine Schio 55 a 47 e tenuto testa al loro tifo esagerato

CONEGLIANO Il Basket Femminile Conegliano under14 ha conquistato il Trofeo Veneto. Dopo una stagione non brillante e dopo aver ottenuto la qualificazione al torneo per il rotto della cuffia, grazie alla classifica avulsa per differenza canestri, le ragazze di coach Alessandro Zanni, coadiuvato da Anna Carniel, si sono riscattate. In semifinale hanno battuto 55 a 34 Basket Montecchio Maggiore, una delle due favorite, stando sempre avanti di 20 punti in una partita giocata a ritmi serrati, con grande tensione e adrenalina altissima. In finale hanno tenuto testa e battuto Piscine Schio 55 a 47 e il loro tifo esagerato, con punte di maleducazione che hanno sfiorato il fallo tecnico quando un tifoso ha lanciato una bottiglietta sul parquet inveendo contro gli arbitri federali.

Entrambe le squadre avversarie, vivai di società strutturate con prime quadre ai vertici nazionali, erano venute a Conegliano, che ha ospitato le Final Four del Trofeo, per giocarsi la finale. Ma non avevano fatto i conti con la BFC che invece ha sbaragliato tutti e alzato l’ambito trofeo. Queste le ragazze che hanno compiuto l’impresa: Lisa Grava, Chiara Gasponi, Lucia Foltran, Hillary Salami Uwagbae, Denyse Strazzer (capitano), Sara Giacca, Giorgia Franceschet, Serena Marton, Angelica Pradella, Valentina Collotto, Sofiya Diatta, Ludovica Cuzziol e Giulia Tronchin. Una società in crescita il Basket Femminile Conegliano con uno staff giovane, a partire dal presidente Filippo Sossai, che sta cercando di offrire alle giovanissime appassionate di pallacanestro spazi e momenti di gioco, socializzazione e crescita relazionale.

E anche di implementare gli spazi di aggregazione giovanile. In occasione dell’iniziativa “Puliamo Conegliano” che si è tenuta il 19 maggio, allenatori e genitori si sono adoperati per ripulire gli spazi esterni della palestra comunale “Giovanni Paolo I” di via Antoniazzi, nella quale si allenano tutte le squadre giovanili della BFC, e per realizzare un campetto da basket in esterno, a disposizione della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, macelleria islamica data alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Attualità

    Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento