menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Peccato Treviso, occasione sprecata: pareggio piatto contro l'Union QDP

Pochissime le occasioni da gol create da entrambe le parti lungo tutta la partita, biancocelesti peccano di agressività ma la stanchezza è comprensibile

Quella di questa domenica 6 marzo era un'occasione d'oro per raggiungere la vetta del campionato ma purtroppo Mr. Ottoni e i suoi se la sono lasciata sfuggire. In trasferta a Moriago i biancocelesti non vanno infatti oltre lo 0-0, risultato che tutto sommato riflette i valori espressi in campo e l'esigua quantità di occasioni da gol create da entrambe le formazioni.

Il primo tempo accende il pubblico di casa solo al 37', Schincariol si supera per deviare in angolo un tiro a botta sicura di Persico e poi realizza un'altra gran parata su Merotto che colpisce bene di testa il corner. Al 55' arriva la risposta dell'attaco trevigiano con Cattelan che calcia bene ma trova la pronta risposta di Fovero. Partita dunque piuttosto piatta, forse era semplicemente necessario ricaricare un po' le batterie.

UNION QDP (4-4-2) Fovero; Serafin, Nicoletto, Merotto, Vettoretti; De Vido, Brustolin, Diomandè, Bressan (st 34' Bozzon); Persico, A. Martina (st 40' G. Martina).
TREVISO (4-4-2) Schincariol; Prosdocimi (st 32' Granati), Bellotto, Giovannini, Furlan; Antonioli, Casella, Biondo, Mastellotto (st 14' Furlanetto); Zanardo, Cattelan. All. Ottoni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento