Sport Farra di Soligo

Veneto Bike Academy: grande successo per la prima edizione

Il progetto Veneto Cycling Promotion è entrato nel vivo con la prima Bike Academy guidata dal Campione del Mondo Alessandro Ballan sulle strade del territorio bellunese e sulle colline del Prosecco

La prima edizione della Veneto Bike Academy guidata dall'iridato di Varese 2008, Alessandro Ballan, ha regalato nell'ultimo weekend grandi soddisfazioni agli organizzatori e a tutti i territori coinvolti. Felici ed emozionati gli appassionati che hanno pedalato su alcune delle più belle e suggestive strade del Veneto; punto di partenza è stata l'Alpe del Nevegal, dove all'interno delle strutture del Pian Longhi Sport, Food & Wellness è stato fissato il quartier generale. Il Lago di Santa Croce, la Sella Fadalto, le Colline del Prosecco e il Passo San Boldo sono state solo alcune delle bellezze che il gruppo di pedalatori ha potuto gustarsi in sella alle due ruote.

L'ospitalità del Ristorante e Hotel Ca' del Poggio ha fatto il resto deliziando con le proprie specialità gli amanti delle due ruote che hanno deciso di mettersi alla prova nel cuore del Veneto. "Pedalare con tante persone così ricche di passione per la bicicletta è sempre bellissimo, poterlo fare sulle strade della mia Regione è ancora più emozionante e speciale" ha spiegato Alessandro Ballan. "L'ottimo risultato raggiunto e l'entusiasmo con cui si è chiusa questa prima Bike Academy ci spinge già a metterne in cantiere un'altra per i primi giorni d'autunno".

Nel gruppo di coloro che hanno indossato i caschi Gist e il completino firmato per l'occasione da Le Col faceva parte anche l'Onorevole Roger De Menech che dopo aver completato l'uscita con Alessandro Ballan ha sottolineato: "Abbiamo attraversato luoghi a me cari: riscoprirli in bicicletta permette sempre di coglierne degli aspetti nuovi e affascinanti. La nostra Regione possiede delle eccellenze che possono essere valorizzate e promosse proprio attraverso le due ruote: questa iniziativa si inserisce in un contesto straordinario e può essere un grande volano per tutto il comparto regionale del turismo." Ha osservato De Menech che ha proseguito: "In Parlamento ci stiamo occupando di diversi disegni di legge che mirano a garantire maggior sicurezza a chi va in bicicletta sulle nostre strade. Il mio impegno è perchè ciò avvenga il prima possibile per consentire a tutti di godersi il Veneto e l'Italia in bicicletta in completa sicurezza".

Esulta anche il Presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin: "Il nostro territorio accoglie sempre con grande piacere iniziative come questa. Ci onora che un campione del calibro di Alessandro Ballan abbia scelto le nostre strade per avviare un percorso di promozione turistica che riguarda l'intera Regione. L'organizzazione al suo fianco si è confermata di alto livello e questo ci consente di guardare al prossimo 13 settembre, quando i big delle due ruote si sfideranno nel criterium cittadino di Belluno, con grande fiducia ed entusiasmo".

La macchina organizzativa di Veneto Cycling Promotion non si ferma a questo primo appuntamento: in cantiere, infatti, c'è già il Cycling Stars Criterium che lunedì 13 settembre porterà i big del ciclismo nel centro storico di Belluno per una serata di festa all'insegna delle due ruote. Nei primi giorni di autunno, poi, la seconda edizione della Veneto Bike Academy, evento per il quale le iscrizioni apriranno già nei prossimi giorni.

unnamed-94-47

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto Bike Academy: grande successo per la prima edizione

TrevisoToday è in caricamento