La scuderia Villorba Corse sarà in gara alla 12 Ore del Golfo con la Maserati GranTurismo

Il team trevigiano diretto da Raimondo Amadio ritorna allo Yas Marina Circuit: al via sabato ad Abu Dhabi l'altoatesina Gostner, gli svedesi Kinch e Lindroth e lo spagnolo Aizpurua

VILLORBA L'ultimo atto della stagione di Villorba Corse si disputa ad Abu Dhabi il prossimo weekend. Dopo il successo colto nel 2016, il team trevigiano diretto da Raimondo Amadio ritorna allo Yas Marina Circuit schierando una Maserati GranTurismo MC nella classe GTX per un equipaggio completamente AM. A formarlo saranno Manuela Gostner, la lady altoatesina terza in stagione e rivelazione della GT4 European Series con due vittorie e tre podi totali sempre su Maserati, Christian Kinch e Tommy Lindroth, entrambi piloti svedesi provenienti dal Ferrari Challenge, e lo spagnolo Jos Aizpurua, driver all'esordio con Villorba Corse e alla 12 Ore del Golfo. La gara, suddivisa in due parti di 6 ore ciascuna, si disputa sabato 16 dicembre a partire dalle ore 9.

Il team principal Amadio dichiara in vista dell'impegnativa corsa endurance ad Abu Dhabi: “Ci aspettiamo una gara molto dura e insidiosa come da tradizione, in un contesto sempre affascinante e bellissimo. Dovremo gestire oculatamente la competizione sin dalle prime battute puntando alla regolarità lungo tutte le 12 ore. Se riusciremo a concretizzare una simile strategia possiamo fare davvero bene e puntare a un risultato positivo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Villorba Corse Maserati AbuDhabi2017 pits-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

  • Scivola e batte la testa dopo un volo di 13 metri: muore a 21 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento