menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La coppia del Villorba Corse

La coppia del Villorba Corse

Villorba Corse al Mugello da leader tricolore con Berton-Schirò

Il veneto e il milanese del team trevigiano sono pronti per il quarto round dell'Italiano GT del 10-12 luglio e ritrovano la Ferrari 458 con la quale sono andati a podio in 4 corse su 6. Le gare in tv su RaiSport2

VILLORBA In un fine settimana che si annuncia bollente per meteo e sfide in pista, la Scuderia Villorba Corse si presenta al Mugello dal 10 al 12 luglio per il quarto round del Campionato Italiano GT. Il team trevigiano guida la classifica del Tricolore con Niccolò Schirò e Giovanni Berton. L'equipaggio Villorba Corse sta capitalizzando al meglio la competitività della Ferrari 458 GT3 della squadra diretta da Raimondo Amadio e sono stati gli unici in grado di conquistare ben 4 podi nelle 6 gare disputate nei precedenti appuntamenti di Vallelunga, Monza e Imola. Anche al Mugello il target resterà quello di confermarsi ai vertici, pur dovendo fare i conti con l'ulteriore handicap tempo obbligatorio di 10 secondi che il 20enne pilota milanese e il driver veneziano di Cavarzere classe 1981 dovranno scontare già nella gara-1 di sabato. Schirò e Berton, quest'ultimo ama particolarmente l'impegnativo tracciato toscano, dove anni fa vinse la sua prima gara in Gran Turismo con la 360 GTC della Casa di Maranello, sono pronti a dare battaglia per conservare la leadership della serie promossa da ACI Sport.

Sul tecnico circuito del Mugello venerdì 10 luglio sono in programma due sessioni di prove libere (alle 11.25 e 14.45). Sabato le qualifiche scattano alle 10.20 e alle 10.50, con il via di gara-1 fissato per le 17.50. Domenica gara-2 si disputa alle 11.05. Entrambe le corse (48'+1giro) saranno trasmesse da RaiSport2: gara-1 in differita sabato alle 23.00 e gara-2 in diretta dalle 11.00. Confermata anche la diretta streaming di entrambe sul sito www.acisportitalia.it/GT. Il team principal Amadio commenta: “Davvero positivo arrivare a un appuntamento così difficile in vetta alla classifica. La squadra è pronta e consapevole che sarà una tappa molto impegnativa anche per le alte temperature che metteranno a dura prova uomini e vettura. Ancora una volta sarà importante dimostrarci consistenti per continuare sulla linea tracciata finora”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento