rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Sport Vittorio Veneto / Viale della Vittoria

A Vittorio Veneto la staffetta solidale apre il Centenario della Grande Guerra

Domenica si corre in centro la 2^ staffetta “4x4 se-dici solidarietà io ci sono” su un circuito che impegnerà le squadre per 4 ore. Il ricavato andrà a favore di Casa Mater Dei e dell’associazione La Porta onlus. Alla regia Scuola di Maratona Vittorio Veneto. Già superate le 50 squadre e si punta ora verso quota 100. La staffetta apre gli eventi sportivi dell’Eroica 15-18 che culmineranno a marzo 2018 con l’Eroica Marathon

VITTORIO VENETO Domenica 24 settembre a Vittorio Veneto si corre per solidarietà. Appuntamento in centro città, in viale della Vittoria, per la 2^ edizione della staffetta di beneficenza “4x4 se-dici solidarietà io ci sono” ideata lo scorso anno da Scuola di Maratona Vittorio Veneto per festeggiare i suoi primi 10 anni di attività e, visto l’ottimo successo, confermata anche quest’anno. Confermata anche la destinazione del ricavato dell’appuntamento sportivo: andrà a favore dell’associazione La Porta onlus e di Casa Mater Dei, due realtà vittoriesi che sostengono la prima infanzia, la crescita educativa di bambini e ragazzi, oltre alle mamme che devono affrontare da sole una gravidanza.

A una settimana dall’appuntamento sono già oltre 50 le squadre iscritte, ma gli organizzatori puntano a quota 100, un numero simbolico in vista del Centenario della Grande Guerra. Questo anche perché proprio la staffetta “4x4 se-dici solidarietà io ci sono” apre ufficialmente tutta una serie di eventi sportivi che scandiranno a Vittorio Veneto il 2018. Sotto il titolo di “Eroica 15-18” anche lo sport ricorderà i cento anni dalla fine del primo conflitto mondiale. “La staffetta è il primo evento di una serie di manifestazioni sportive che va a presentare il progetto del Centenario della Grande Guerra ideato dal Comitato Maratonina della Vittoria – spiega Ivan Cao presidente di Scuola di Maratona - un anno di aventi che culmineranno il 18 marzo 2018 con l’Eroica Marathon che si correrà a Vittorio Veneto e sempre quel giorno ci sarà anche la mezza maratona, l’Eroica Half Marathon”.

L’appuntamento con la “4x4 se-dici solidarietà io ci sono” domenica 24 settembre è alle 8.30: nel circuito che si snoda per le vie del centro città fino all’area Fenderl, gli atleti, suddivisi in staffette da quattro a sei componenti ciascuna, si sfideranno correndo o camminando per quattro ore nel segno della solidarietà. Obiettivo raccogliere fondi a sostegno delle due realtà vittoriesi. Lo scorso anno le squadre furono 78, per un totale di oltre 350 atleti, e la staffetta permise di raccogliere e donare a Casa Mater Dei e a La Porta onlus circa 6mila euro, poi equamente suddivisi. Con la somma donata, Casa Mater Dei che dal 1979 accoglie donne in gravidanza o con bambini fino ai 3 anni ha potuto acquistare una asciugatrice e delle attrezzatture utili alla casa, mentre La Porta onlus ha destinato la somma alla realizzazione della nuova piattaforma di cemento per le attività sportive nella struttura della Piccola Resi.

“L’invito a tutti i vittoriesi – conclude Cao – è quello di esserci domenica in piazza del Popolo e lungo il percorso, per partecipare alla staffetta o fare il tifo. La piazza si animerà per tutta la mattina: ci saranno infatti vari gazebi con le associazioni del territorio che si faranno conoscere”. Le iscrizioni alla staffetta sono aperte sul sito www.scuoladimaratona.it nella sezione dedicata, dove è disponibile anche il regolamento completo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Vittorio Veneto la staffetta solidale apre il Centenario della Grande Guerra

TrevisoToday è in caricamento