Tennis Vittorio Veneto, continua la striscia positiva in serie C

I pari categoria del Park Villorba fa da eco al Vittorio Veneto andando a vincere in trasferta contro il Cerea

La formazione del Vittorio Veneto

Continua la striscia vincente del Vittorio Veneto in serie C. Domenica scorsa hanno sconfitto il Tc Padova 4/0. Massimo Nicoletti che ha diretto l’incontro ha trasmesso il referto entro le 12.00 commentando “mai successo un incontro a squadre terminato così presto”. Fulminea la vittoria del team di Luca Serena, che da bravo capitano ha dato il buon esempio chiudendo il suo incontro in meno di un’ora contro Luca Potti con un 6/0 6/1, Daniele Valentino-Filippo Piranomonte 6/2 6/3, Andrea Tolot-Marco Mutto  6/0 6/2 ed Andrea Barone-Alberto Scapolo 6/0 6/1.

Il team di serie C del Park Villorba fa da eco al Vittorio Veneto andando a vincere in trasferta contro il Cerea. Domenica 27 dalle ore 9 le villorbesi ospiteranno le tenniste dello Scaligero che probabilmente schiererà i loro due gioiellini. L’under 14 Sveva Zerpelloni già 2.7 e le under 16 Carlotta Bonomini e Melissa Marocchio. Per il Villorba ancora non si conoscono le convocate tra: le sorelle Covi, Iosio, Cillotto, Bettiol, Ronchi e Scarpa, ma sicuramente saranno quelle più in forma per andare alla finale del 4 Ottobre che vale l’unico accesso alla B2.

Mattia Ghedin drive body close ball near-2

Allo Sporting Vacil torneo di 2^ categoria partendo direttamente dal draw di 3^. Trofeo Duca di Dolle con 3.000€ di montepremi con 65 tennisti agguerriti che si daranno tenzone fino al 27 Settembre, con soli 24 giocatori di terza e ben 40 di seconda dove spicca Marco Speronello fresco vincitore di un paio di open, l’ultimo a Portogruaro. Dirige Fabio Mazzon con la supervisione di Giuliano Ferro. Si registra proprio nella serata di Lunedì la vittoria di Nicola Ronchi nel main draw con il giocatore di seconda l’under 16 vicentino Luca Pavan per 6/3 6/4. Un passo in avanti anche per l’under 18 dell’Eurotennis Angelo Rossi, niente da fare per il trevigiano Filippo Crotti con tessera padovana arresosi al terzo set con il vicentino Thomas Nucera. Gaudio per il tennista di casa Andrea Bresolin che costretto a rinunciare ad un servizio efficace, “battendo da sotto” per un persistente dolore all’arto destro, oltre a qualificarsi nel md è riuscito a fare un positivo contro un altro tennista trevigiano con tessera padovana Nicola Caron. Dovrà quindi dare vita ad un altro derby con Carlo De Nardi trevigiano con tessera vicentina. Scendendo verso il basso da registrare uno step per l’under 18 trevigiano Mattia Ghedin ennesimo giocatore di Marca con “passaporto” vicentino, Massimiliano Zanardi vincente nel derby padovano con Umberto Ciato. L’under 16 veneziano Daniel Buffa dopo il suo primo step sarà opposto al montelliano Matteo Meneghetti, il friulano Andrea Camporeale vincente sul montelliano Fabio Codello incrocerà la racchetta del giocatore con tessera trentina Alessandro Balzan. Non ce l’ha fatta Davide Candiani del Villa Guidini, che dopo la finale persa alla Barchessa, dove si vedeva parecchio dolorante al braccio di gioco, ha dovuto dare il pass al giocatore di casa Matteo Fioretto.

Ad Altivole nell’Open Trofeo Progress con fine prevista anche qui il 27/9 prosegue a rilento la competizione, dove avanzano i vicentini Riccardo Piana, Giancarlo Draghi. Nel draw rosa già qualificata al main draw Eva Segato del Caneva che sarà opposta a Maddalena Bettiol del Villorba e la vicentine Dule Kristal che cozzerà con la cooprovinciale Chiara Di Vina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento