La Nazionale femminile di volley scenderà in campo alla Zoppas Arena

La grande pallavolo internazionale torna in provincia di Treviso con un torneo tra Italia, Usa, Serbia e Repubblica Dominicana. Appuntamento a Conegliano dal 28 maggio

Italia, Usa, Serbia e Repubblica Dominicana sono le quattro nazionali composte da stelle molto conosciute nel nostro territorio che scenderanno in campo in tre giorni di pallavolo di altissimo livello tra spettacolo ed effetti speciali a Conegliano il 28, 29 e 30 maggio. 

Un appuntamento unico e imperdibile per tutti gli appassionati di pallavolo. Conegliano si prepara già da ora ad accogliere l'evento che richiamerà in città migliaia di tifosi. Grazie agli accordi tra la Fipav Tre.Uno e la Fivb, per le società di pallavolo venete sarà possibile richiedere i biglietti per la Volleyball Nations League a prezzi ridotti, secondo queste modalità: lo sconto verrà applicato solo ai gruppi di almeno 10 tesserati per società; i biglietti sono per il primo piano del palazzetto e ogni biglietto sarà valido per entrambe le gare della giornata. Tre giorni di grande sport in cui si potranno vedere e incontrare le grandi stelle della pallavolo internazionale.

Questo il programma delle gare:

Martedì 28 Maggio
Prima partita SERBIA - USA h. 17.00
Seconda partita    ITALIA - REPUBBLICA DOMINICANA h. 20.00

Mercoledì 29 Maggio 
Prima partita SERBIA - REPUBBLICA DOMINICANA      h. 17.00
Seconda partita ITALIA - USA h. 20.00

Giovedì 30 maggio
Prima partita USA - REPUBBLICA DOMINICANA h. 17.00
Seconda partita ITALIA - SERBIA h. 20.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento