menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley Treviso: dieci orogranata convocati per allenarsi online con le nazionali giovanili

Oltre alla parte fisica i ragazzi verranno coinvolti anche in lezioni tecniche teoriche dagli allenatori delle rispettive selezioni

C’è qualche sprazzo di azzurro in questo periodo a casa per dieci atleti orogranata: Mattia Filippelli, Gabriele Sicco, Gioele Barbon, Mattia Boninfante, Edoardo Cunial, Nicola Mazzon, Federico Crosato, Vittorio Ceolin, Alberto Cavasin e Paolo Porro sono stati infatti “convocati” dal settore tecnico giovanile nazionale a prendere parte agli allenamenti in modalità online che stanno coinvolgendo circa 130 atleti U17, U19 e U21 provenienti da 67 società da tutta Italia.

Con lo stop dei campionati e di tutte le attività e la conseguente impossibilità di procedere con il percorso di selezione per le nazionali giovanili, il Direttore Tecnico federale Julio Velasco con i tecnici azzurri Angiolino Frigoni, Vincenzo Fanizza, Monica Cresta, il referente per l’Area Nord Michele Zanin e i preparatori atletici, hanno sviluppato dei protocolli di allenamento da far svolgere quotidianamente da casa agli atleti interessati, con la possibilità di controllarne il corretto svolgimento tramite videoconferenza diverse volte a settimana. Oltre alla parte fisica i ragazzi vengono coinvolti anche in lezioni tecniche teoriche dagli allenatori delle rispettive nazionali.

Con la Nazionale U17, allenata da Monica Cresta, stanno lavorando Filippelli e Sicco, atleti classe 2005 dell’under 16 orogranata; nel gruppo della Nazionale U19 di Vincenzo Fanizza ci sono Barbon e Boninfante (classe 2004, under 16), Cunial (2004 in forza all’under 18) e Mazzon (2003, under 18). Infine, con il gruppo U21 di Angiolino Frigoni, si allenano “a distanza” Ceolin e Crosato (2002) e Cavasin e Porro (2001), tutti nel roster dell’under 20/serie B trevigiana. Nel gruppo dell’under 21 azzurra rientra anche Alberto Pol, trevigiano cresciuto nel settore giovanile orogranata, medaglia d’oro ai Mondiali U19 nello scorso agosto con Crosato e Porro e da questa stagione in forza alla serie A3 di Trentino Volley. Una bella soddisfazione per il club trevigiano, che risulta una delle società con il maggior numero di atleti convocati di tutta Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento