Volley Treviso, tutto pronto per l'inizio di stagione della squadra di coach Zanin

Bilancio positivo quello tracciato dal mister sul precampionato: “Abbiamo fatto una buona preparazione atletica e fortunatamente non ci sono stati grossi intoppi, solo qualche piccolo acciacco da sovraccarico”

"Il dado è tratto": la squadra di Michele Zanin, con una rosa in larga parte rinnovata rispetto alla scorsa stagione, è attesa questa domenica sul parquet della palestra di Sarmeola di Rubano per la prima giornata del campionato di serie B contro l’Eagles Vergati Mestrino. Ad esattamente due mesi dall’inizio della preparazione e dopo una serie di amichevoli disputate nelle ultime settimane, infatti, il team orogranata dovrà testare la propria preparazione in funzione dei match ufficiali di campionato. Un bilancio positivo quello tracciato da coach Zanin su questo precampionato: “Abbiamo fatto una buona preparazione atletica e fortunatamente non ci sono stati grossi intoppi, solo qualche piccolo acciacco da sovraccarico. Un’altra delle nostre priorità era costruire le basi della comunicazione tecnica comune visto che il gruppo è molto cambiato rispetto alla scorsa stagione”.

Sono solamente cinque infatti gli atleti che nella scorsa stagione hanno militato nel campionato di serie B. Più di metà della squadra è al debutto in questa categoria: “E’ una squadra molto giovane e lo si è visto in occasione delle amichevoli e del torneo che abbiamo disputato nelle ultime settimane: abbiamo affrontato squadre di caratura importante che ritroveremo in campionato (Portogruaro, Valsugana e Montecchio, ndr) e le risposte del gruppo sono state un po’ altalenanti, ma mi aspetto che progressivamente la qualità del gioco migliori in tutti i settori”.

A partire dalla gara di domenica contro l’Eagles Vergati Mestrino, squadra che nella scorsa stagione aveva realizzato due punti in più rispetto agli orogranata piazzandosi in ottava posizione: “Anche Mestrino ha costruito un buon percorso di gare in questo periodo per prepararsi al meglio, partecipando anche alla Coppa Veneto di serie B/A3” continua Zanin. “Abbiamo già acquisito qualche elemento dal punto di vista tattico per affrontarli, ma siamo anche consapevoli che per noi queste prime gare portano tanti interrogativi vista la giovane età della nostra squadra. Quello che mi aspetto è che i ragazzi scendano in campo con l’entusiasmo e la voglia di far bene degli esordienti”.

Rosa della serie B di Volley Treviso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrali: 1 Fabio Dal Col, 4 Federico Crosato, 13 Giulio Codato; alzatori: 2 Paolo Porro, 8 Marco Cattarin; schiacciatori: 5 Filippo Pizzol, 6 Basilio Comacchio, 9 Alberto Emilio Cavasin, 10 Matteo Pegoraro, 15 Vittorio Ceolin; liberi: 7 Lorenzo Maggio, 16 Simone Milini; opposto: 11 Matteo Bellia. Allenatore: Michele Zanin. Assistente: Federico Salvego. Dirigente accompagnatore: Guido Ordaliso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento