rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Volley

Azimut Giorgione, parla il presidente De Marchi: "Il rendimento della squadra è al di sotto delle aspettative"

La formazione trevigiana ha incontrato più di una difficoltà nel girone C della Serie B1 di volley femminile

Giudizi eccellenti, sicuramente, uniti a qualche nota meno positiva. È tempo di bilanci alla Giorgione Pallavolo, almeno per quanto riguarda l’anno solare 2022. Si tratta di dodici mesi iniziati con i campionati a singhiozzo a causa della pandemia, ma che dalla ripresa di ottobre sono filati via lisci senza interruzioni. E nella nuova stagione è tornato a galla quanto di positivo si era visto nel periodo pre pandemia.

A sottolinearlo è il presidente Angelo De Marchi: “Il settore giovanile è il capitolo più lieto. Le varie compagini che schieriamo nei campionati territoriali hanno ripreso l’attività regalandoci un Natale al comando in tutte le categorie. Non poteva andare meglio! Ci aspettiamo di ben figurare a livello territoriale e regionale, sperando di prendere parte anche a qualche finale nazionale”.

Discorso diverso per la B1, ancora in attesa di fiorire come progettato: “La prima squadra si sta esprimendo al di sotto delle aspettative. È vero che parliamo di un progetto di crescita a respiro triennale ma la rosa di quest’anno è composta da nomi importanti che ci aspettiamo contribuiscano a risalire la china nel girone di ritorno. Oltre il capitolo sportivo, a nome della Giorgione Pallavolo auguro a tutte le famiglie delle nostre atlete, agli sponsor e ai nostri tesserati, un felice inizio di anno nuovo”. Con la B1, appuntamento è per domenica 8 gennaio alle 17:30 a Castelfranco in occasione di Azimut Giorgione-Ipag Noventa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azimut Giorgione, parla il presidente De Marchi: "Il rendimento della squadra è al di sotto delle aspettative"

TrevisoToday è in caricamento