rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Volley

Azimut Giorgione all'esordio in campionato, domani in casa alle 17:30.

Le trevigiane saranno impegnate contro la Rothoblaas Volano, già affrontata in questa pre-season

Si alzi il sipario. L’Azimut Giorgione entra in scena fra le mura amiche nel primo match del nuovo campionato di B1. E lo fa affrontando le trentine del Rothoblaas Volano, formazione già affrontata in pre season contro la quale i quattro set disputati fermarono il risultato sul 2-2. Non sarà una passeggiata: se è vero che l’Azimut nasconde a fatica le proprie ambizioni, Volano non è da meno.

Ne nascerà un match fra compagini di alto livello, con il beneficio di una condizione fisica comprensibilmente non ancora al top e l’incognita psico-emotiva legata all’esordio. Da un’altra prospettiva, questa prima di campionato segna il ritorno a una condizione di spettacolo sportivo non più limitato dalle restrizioni anti covid. Ritorniamo a febbraio 2020. Chi ricorda la “domenica di Castelfranco”? 600, 700 spettatori che animavano gli incontri della prima squadra. Famiglie, addetti ai lavori ma anche molti curiosi che, grazie alla gratuità, non mancavano di passare ad assistere a parte di partita.

Il nostro obiettivo è ricreare quel clima unico che caratterizzava il palazzetto di Castelfranco – spiega il presidente Angelo De Marchi -. Il senso della nostra B1 sta nel giovanile, nelle famiglie che gravitano attorno alla società e i tanti castellani che la domenica passavano a trovarci al palazzetto. Non dovendo più limitare gli accessi, niente biglietti. Che l’appuntamento domenicale con la B1 torni ad essere una festa, per tutta la città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azimut Giorgione all'esordio in campionato, domani in casa alle 17:30.

TrevisoToday è in caricamento