rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Volley

B1. L’Azimut Giorgione tenta la prima fuga stagionale: il Vicenza crolla a Castelfranco Veneto

Successo convincente per le trevigiane che hanno ora un punto di vantaggio sulla seconda in classifica, Ostiano

L’Azimut Giorgione è la nuova capolista del girone B della serie B1 femminile di volley. La gara interna con Vicenza consegna il settimo risultato positivo su otto incontri alla formazione di Castelfranco decretandone la vetta solitaria, a un punto dalla seconda Fantini-Folcieri. In un incontro fra squadre d’alta classifica, la superiorità di Ceron & c. è stata netta. In particolare è stato un servizio preciso (8 errori totali dalla linea di battuta) a mettere sotto scacco la formazione berica, apparsa in difficoltà in ricezione e conseguentemente in sede di regia. In realtà un minimo di testa a testa c’è stato, in tutti i parziali.

Non sono mancati alcuni recuperi importanti della squadra di Cavallaro come nel primo set (dal 5-1 al 5-5) e nel terzo (dal 7-0 all’8-8) mai sostenuti con continuità. E così l’Azimut, pur continuando a fare i conti con scampoli di match a luci soffuse, ha potuto riordinare le carte andando ad imporre il proprio gioco, finalizzato in particolare da Pozzoni (MVP, 15), Bellini (14), Andrich (12). Per Vicenza la consolazione di aver offerto una buona prova a muro (8). Per l’Azimut la conferma di essere sulla strada giusta. Sotto gli occhi del pubblico di Castelfranco, come di consueto caloroso, che già sul 23-16 del terzo set si è lanciato in un tanto atteso «salutate la capolista».

Le parole di coach Carotta alla fine del match: “Vicenza è una squadra costruita per il salto di categoria quindi è importante vincere questi scontri diretti. Le abbiamo aggredite con concentrazione anche se c’è ancora da lavorare su qualche alto e basso che permette agli avversari di restare in partita. Indubbiamente la gara è stata vinta in battuta rallentando il loro gioco”. Il tabellino del match:

AZIMUT GIORGIONE-VICENZA VOLLEY 3-0 (25-16, 25-19, 25-17)

GIORGIONE: Pincerato 3, Bellini 14, Marchetto 6, Andrich 12, Pozzoni 15, Ceron 2, Morra (L), Ganzer. n.e.: Mason, Alessi, Facchinato, Marta, Bardaro (L). All.: Carotta

VICENZA: Spinello 1, Costagli 7, Pegoraro 6, Tasholli 4, Simpsi, Andeng 4, Formaggio (L), Boninsegna 7, Do Carmo 4, Bauce. n.e.: Roviaro, Digonzelli, Andreatta (L). All.: Cavallaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. L’Azimut Giorgione tenta la prima fuga stagionale: il Vicenza crolla a Castelfranco Veneto

TrevisoToday è in caricamento