rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Volley

B1. L’Azimut Giorgione cade sul campo della capolista: l’Alta Fratte si impone in 3 set

Il sogno play-off sembra ormai sgretolarsi per le trevigiane, ma qualche speranza può essere ancora coltivata

Semaforo rosso per l’Azimut Giorgione a Santa Giustina in Colle (Eurogroup – Azimut 3-0: 25-22, 25-19, 25-20). Le padrone di casa dell’Eurogroup Alta Fratte dimostrano il proprio valore confermandosi prima forza del girone C della Serie B1 di volley femminile. A Castelfranco non sono bastati i buoni propositi trevigiani della vigilia sostenuti dai recenti risultati positivi: la formazione avversaria si è dimostrata oltremodo compatta e sostenuta da un comparto difensivo “pigliatutto” ha condotto l’intero andamento della partita.

Al sestetto di Carotta non sono mancate le opportunità per raccogliere le redini dell’incontro ma ancora una volta sono stati gli errori a tradirlo. “L’Alta Fratte ha servito in maniera molto aggressiva, ha difeso l’impossibile, ha sostanzialmente dimostrato di meritare il vertice – ammette l’allenatore castellanoNei momenti importanti sono stati loro a guadagnare il punto”.

Per l’Azimut il tempo stringe. Al termine della regular season mancano sei partite e il distacco dalla zona play off fatica ancora a ridursi. Giorgione è ferma a quota 28 punti e deve recuperare 5 lunghezze sul terzo posto, l’ultimo valido per accedere agli spareggi per l’A2: il gradino più basso del podio è attualmente occupato dall’Euromontaggi Porto Mantovano che ha 33 punti all’attivo. Il tabellino del match:

EUROGROUP ALTA FRATTE-AZIMUT GIORGIONE 3-0 (25-22, 25-19, 25-20)

ALTA FRATTE: Volpin, Giason (L), Cicolini, Pavei (L), Pasa, Nordio, Gasparini, Marinello, Fanelli, Wabersich, Bortolot, Masiero, Rizzo, Canella. All. Rondinelli

GIORGIONE: Andrich, M’bra, Cantamessa, De Bortoli, Gogna, Ceron, Pincerato, Morra L,  Bateman, Fezzi, Prado. All. Carotta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. L’Azimut Giorgione cade sul campo della capolista: l’Alta Fratte si impone in 3 set

TrevisoToday è in caricamento