rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Volley

B1. L’Azimut Giorgione demolisce l’Ostiano e continua a sognare i play-off

Prova di carattere e di caparbietà da parte della formazione di coach Carotta, semplicemente irresistibile

Percorso netto, nettissimo, da parte dell’Azimut Giorgione sul Fantini-Folcieri Ostiano (3-0: 25-11, 25-16, 25-16). In un inedito “Saturday Night” di Castelfranco, al quale non sono voluti mancare poco più di trecento fedelissimi, la formazione di Paolo Carotta ha chiuso in un’ora la pratica Ostiano guadagnando tre lunghezze che tengono aperto il campionato. I parziali parlano chiaro: 43 punti concessi alle avversarie sono davvero pochi, frutto di un servizio a tratti devastante. 12 ace totali che hanno trovato in Andrich, Fezzi e M’bra le migliori interpreti.

Ostiano subisce in ricezione e non dà mai l’impressione di poter incidere con la prima linea. In apertura di secondo set la formazione ospite riesce a tenere testa: lo fa sino all’8 pari, momento in cui Andrich & c. mettono la freccia e con un parziale di 9-1 si portano sul 17-9. In particolare, Andrich disputa la sua miglior partita stagionale: 24 punti in 3 set, di cui 12 nella prima frazione di gioco, e una solida dimostrazione di crescita tecnica.

Andrich (nella foto, premiata MVP dal presidente De Marchi): “Mi è piaciuta tutta la squadra perché si è dimostrata grintosa. Non abbiamo mai mollato un pallone, siamo state efficaci in battuta, in difesa e in attacco. I dati dimostrano che a Castelfranco, grazie all’atmosfera e al pubblico numeroso, abbiamo raccolto la maggior parte del nostro bottino: è giunto il momento di esprimerci così anche fuori casa. Ci mancano cinque partite: dobbiamo e vogliamo vincerle tutte. Certo, la classifica non dipende solo da noi ma ciò che è sotto il nostro controllo cercheremo di ottenerlo”. Il tabellino del match:

AZIMUT GIORGIONE-FANTINI FOLCIERI OSTIANO 3-0 (25-11, 25-16, 25-16)

GIORGIONE: Andrich, M’bra, Cantamessa, De Bortoli, Gogna, Ceron, Pincerato, Morra L,  Bateman, Fezzi, Prado. All. Carotta

OSTIANO: Rizzieri, Vidi, Barbarini, Ghia, Furlan, Riccardi (L), Volta (L), Bocchi, Martinelli, Bosso, Viccardi, Frigerio. All. Leali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. L’Azimut Giorgione demolisce l’Ostiano e continua a sognare i play-off

TrevisoToday è in caricamento