rotate-mobile
Volley

B1: rinforzo di primo livello per l'Azimut Giorgione che ingaggia Giulia Pincerato

L'atleta padovana ha giocato diverse stagioni in Serie A1 ed è pronta a sostituire la partente Green

Colpo Azimut. La Giorgione Pallavolo rilancia e annuncia l’ingaggio della regista Giulia Pincerato, atleta padovana dal 2004 in serie A. “Tranne che nelle ultime due stagioni - puntualizza la palleggiatrice 35enne di 182 cm - dove per una scelta di vita avevo messo la carriera in pausa. Ma non vedevo l’ora di riprendere: quanto mi sono mancate le partite, il pubblico, l’adrenalina, le compagne di squadra! Ricomincio a giocare per vincere. Se mi fosse stato proposto un campionato di metà classifica non avrei accettato. Qui c’è un obiettivo ambizioso perciò l’Azimut è la scelta ideale per me”.

Pincerato, che prende il posto della partente Green alla quale la società augura un buon proseguimento di carriera, ha iniziato la stagione come secondo allenatore dell’Aduna Padova, compagna di girone del Giorgione e ora si dice pronta a gettarsi nella mischia: “Inizio gli allenamenti nell’ottica di trovare velocemente i meccanismi di gioco con le compagne di squadra. Abbiamo parecchi punti da recuperare in classifica per cui non c’è più tempo da perdere”.

Nella sua carriera, che ha conosciuto l’apice in A1 fra Modena e Casalmaggiore, spiccano un titolo di campionessa d’Europa under 19, un’Universiade, una Coppa Italia di A2, una Challenge Cup oltre ad un terzo posto in Champions League, un terzo posto ai Giochi del Mediterraneo, una finale scudetto e tre promozioni in serie A1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: rinforzo di primo livello per l'Azimut Giorgione che ingaggia Giulia Pincerato

TrevisoToday è in caricamento