rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Volley

L'Imoco Volley cerca il riscatto in gara 2

Domani alle ore 20:30 le pantere affrontano in un Arena completamente esaurita una Vero Volley Monza decisa a dare seguito all'impresa di gara 1. Santarelli: "Serve più attenzione e concentrazione in alcuni momenti del match"

Dopo aver perso inopinatamente la partita di esordio della serie di finale scudetto la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano è chiamata a reagire da subito per riaprire prontamente il discorso. Non sarà ovviamente facile: domani un'Arena completamente esaurita da giorni ospiterà gara 2, con la Vero Volley Monza che spera nell'appoggio del proprio pubblico per continuare a dare vista al sogno che si è costruita espugnando proprio il PalaVerde. Si giocherà alle ore 20:30 e si prevede un'altra battaglia ricca di spettacolo e colpi di scena.

LE EX - Diversi sono gli incroci: si parte da coach Marco Gaspari (2012/14 a Conegliano), per poi passare alle giocatrici Anna Danesi (2016/19) e Gaia Moretto (2018/19). Nelle fila gialloblù l’ex è Kathryn Plummer, a Monza nella fase finale della stagione 19/20, poi interrotta dalla pandemia.

PRECEDENTI - Sono 21 le sfide complessivamente giocate: 18 sono le vittorie di Conegliano, 3 di Monza. Va sottolineato che nella corrente stagione le due squadre si sono affrontate già 5 volte: in campionato le brianzole si sono imposte per 3-1 e 3-2 al PalaVerde. Per quanto riguarda la Champions due sono le vittorie gialloblù, 3-1 in casa e 3-0 in trasferta.

LA VIGILIA DEL COACH - Tocca come di consueto a Daniele Santarelli presentare il match: "In una finale scudetto con le gare così ravvicinate fortunatamente c’è poco tempo per pensare a quello che è stato e bisogna invece subito concentrarsi sulla partita seguente, avendo ben presente quello che abbiamo fatto di positivo e quello che invece non è andato. Ovviamente il rovescio della medaglia è che sia noi che loro dovremo gestire le energie dopo sfide lunghe e intense, non è sempre semplice. Sapevamo sarebbe stata una partita difficile contro una squadra in un ottimo momento, non ci aspettavamo però così tanti alti e bassi da parte nostra che hanno favorito un’avversaria come Monza che invece non ha mollato mai. In gara2 dobbiamo provare ad essere più attente e più concentrate in certi momenti del match. Avevo detto alla vigilia che mi aspettavo una serie lunga e non dobbiamo preoccuparci troppo per aver perso il fattore campo con la sconfitta nella prima partita, domani lì da loro avremo l’occasione per rifarci. A Monza ci sarà il tutto esaurito e si preannuncia un’altra bellissima partita che offrirà spettacolo, tutte le partite di quest’anno tra noi e Monza sono state belle sfide, sono certo che anche gara2 sarà così, noi siamo pronte alla battaglia". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Imoco Volley cerca il riscatto in gara 2

TrevisoToday è in caricamento