rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Volley

Serie A1 femminile, l'Imoco Volley a Busto per chiudere la pratica

Domani sera si gioca in Lombardia gara 2 e le gialloblù cercano la vittoria che vorrebbe dire semifinali. Santarelli: "Dobbiamo crescere ancora"

Il campionato di A1 continua a proseguire a ritmo serrato. Tre giorni dopo il 3-0 rifilato a Busto Arsizio al PalaVerde le ragazze dell'Imoco Volley si apprestano a tornare in campo nel secondo atto di questa serie di quarti di finale, questa volta alla Unet E-Work Arena. L'obbiettivo chiaro, anche per risparmiare energie, è vincere per guadagnarsi da subito l'accesso alle semifinali.

I precedenti tuttavia sono incoraggianti: le Farfalle non battono le pantere dal 2015, poi sono susseguite da parte di queste ultime ben 20 vittorie consecutive segno di una superiorità netta. Globalmente sono 38 le partite giocate con 28 successi di Conegliano e 10 di Busto.

Tra le ex ci sono Loveth Omoruyi, Pantera fino alla scorsa stagione e Carly Lloyd, che ha vestito la maglia gialloblù nel 2013/14. Tra le fila gialloblù milita Alexa Gray, a Busto dal 2020 al 2022, mentre Alessia Gennari ha vestito la maglia delle lombarde dal 2017 al 2021 e capitan Wolosz dal 2013 al 2015.

LA VIGILIA DEL COACH - Così Daniele Santarelli ventiquattro ore prima di scendere in campo: "A così pochi giorni di distanza tra le due gare ci saranno poche novità e modifiche da parte nostra, noi dobbiamo approcciare questa gara2 con lo stesso spirito e la stessa concentrazione dell’inizio di sabato, però complessivamente non sono stato soddisfatto completamente della prima partita. Abbiamo avuto poca continuità e commesso troppi errori, in attacco le cose possono andare molto meglio, specie in posto 4, e anche in battuta possiamo fare di più. Se vogliamo guardare avanti e puntare a confermare lo scudetto dovremo crescere perchè ci sono squadre agguerrite che non vedono l’ora di strapparcelo di dosso e dovremo essere al massimo da qui in poi se vogliamo puntare al successo finale. La E-Work certamente di fronte al suo pubblico vorrà reagire dopo il ko di sabato, dovremo essere brave ad approcciare bene il match ed essere concentrate perchè sarebbe molto importante per noi chiudere la serie in due gare e poi regalarci un po’ di tempo per preparare la semifinale nel migliore dei modi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, l'Imoco Volley a Busto per chiudere la pratica

TrevisoToday è in caricamento