rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Volley

Imoco Volley, Fahr resta e Folie saluta

Questi gli ultimi movimenti di mercato della formazione gialloblù. La centrale azzurra resta nonostante l'infortunio, la bolzanina, come previsto, si trasferisce ufficialmente a Monza

La Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano continua a credere in Sarah Fahr malgrado un altro terribile infortunio la costringa ad osservare un nuovo lungo periodo di stop. La centrale azzurra farà parte dunque anche la prossima stagione del roster gialloblù, essendo la società convinta sia delle sue capacità che delle sue possibilità di recupero da un contrattempo di cui avrebbe fatto volentieri a meno. Per l'atleta nata a Kulmbach (Germania) ma trasferitasi molto giovane a Piombino sarà la terza stagione con la maglia delle pantere e per lei ci sarà dunque l'opportunità, possibilmente da protagonista, di rimpinguare il suo già ricco palmares.

Queste le impressioni della ventenne giocatrice, che scalpita per tornare a giocare.

Si parte dalle sue condizioni fisiche e non potrebbe essere altrimenti: "La rieducazione procede molto bene, a ritmo serrato. Sto lavorando tanto qui a Conegliano con lo staff, il lavoro è tosto e programma è molto intenso e ci sto mettendo tutta me stessa per recuperare al meglio. Lavorando a questi ritmi il tempo passa in fretta e voglio fare tutto al meglio per tornare in campo. Ho le mani che mi prudono, non vedo l’ora di tornare in campo dopo tanto tempo, godermi le partite,e il nostro splendido pubblico, sono già emozionate all’idea anche se manca ancora un po’ di tempo".

Poi le sue sensazioni dopo il rinnovo: "Ne sono onorata, la società è stata come sempre fantastica a confermarmi pur infortunata dopo un anno fuori, non era così scontato e ringrazio il club per questo attestato di fiducia. Voglio dare tanto a questa società e ripagare questa fiducia, qui posso migliorare e crescere, penso non ci sia un posto migliore per farlo. Sono orgogliosa di fare parte di questa società, devo ringraziare tutti perchè in questo momento difficile della carriera qui a Conegliano ho sempre avuto l’appoggio e il sostegno di tutti, dai tifosi allo staff tecnico e fisico che ha lavorato tanto con me, agli sponsor e alla società. Tutti mi hanno fatto sentire la loro vicinanza e mi hanno aiutato, questo non è scontato ed è uno dei motivi perchè voglio tornare in campo e dare tanto a chi mi ha sempre sostenuto".

Ad attenderla una rosa non rivoluzionata ma quasi: "Si, ci saranno tanti cambiamenti, penso che sia una cosa positiva che ci siano novità. Il gruppo degli ultimi anni era molto legato, ha raggiunto tanti obiettivi insieme, ma adesso giriamo pagina e ci saranno nuove ragazze da conoscere e integrare nel gruppo e nuove dinamiche da creare. Sarà bello iniziare da capo con nuove personalità e un puzzle da comporre, ma sempre con grandi obiettivi da raggiungere. Sarà bello e interessante, mi aspetto una stagione molto molto divertente". 

Malgrado questo si continuerà a lottare per traguardi importanti: "Gli obiettivi rimangono sempre gli stessi nonostante ci siano dei cambiamenti. Probabilmente all’inizio ci vorrà un po’ di pazienza per trovare amalgama e automatismi, ma forse anche no perchè il gruppo sarà nuovo e non si può sapere in quanto tempo troveremo la chimica giusta. Certamente sarà divertente e interessante partecipare alla crescita di una nuova squadra, consapevoli che qui si gioca per andare sempre in fondo a tutte le competizioni".

La vera certezza sarà il pubblico: "Eh si, quella è la nostra forza e la nostra certezza. Nell’ultimo mese è stato emozionante rivedere il pubblico in tribuna e i palasport pieni, il Palaverde nelle finali era da brividi, e anche a Lubiana è stato elettrizzante. Mi sono emozionata io da fuori, figuratevi vederlo dal campo, Io in questi due anni tra covid e infortuni non ho mai avuto la fortuna di giocare con il Palaverde pieno, questa prossima stagione sarà quella buona e sarà bello giocare con un pubblico che è una vera arma in più come il nostro".

IN PARTENZA - E' terminata, come del resto era nell'aria, l'avventura di Raphaela Folie in Veneto. La centrale bolzanina è stata ufficialmente ingaggiata dalla Vero Volley Monza che non nasconde così l'ambizione di migliorare il comunque grande risultato della passata stagione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco Volley, Fahr resta e Folie saluta

TrevisoToday è in caricamento