rotate-mobile
Volley

Volley A1 femminile, per l'Imoco Volley c'è la sfida alla capolista Chieri

Domani le gialloblù affrontano le piemontesi di Bregoli, prime a punteggio pieno. Santarelli mette in guardia: "Non sono una sorpresa"

La missione ora è riprendersi la vetta solitaria. La Prosecco Doc Imoco Volley si accinge ad ospitare domani sera (inizio ore 20:30) al PalaVerde la sorprendente (ma non troppo) Reale Mutua Fenera Chieri, prima a punteggio pieno dopo le prime tre vittorie in tre partite. Le pantere di punti invece ne hanno otto per effetto del successo al tie break di Busto Arsizio e soltanto questo è sufficiente per rendere questa partita uno snodo cruciale, il primo di questo campionato.

Le campionesse d'Italia, chiamate dunque ancora una volta a dimostrare il proprio valore specialmente se davanti al proprio pubblico, potranno contare sul roster al completo ad eccezione di Sarah Fahr e Roberta Carraro, ancora alle prese con i rispettivi infortuni e dunque indisponibili. 

Il coach Daniele Santarelli inquadra così quelle che possono essere le difficoltà che la sfida presenterà: "La partenza è stata buona, vincere tre gare di cui due in trasferta non è semplice. Abbiamo visto che abbiamo parecchie cose su cui lavorare e migliorare, ma iniziare con tre vittorie dà morale e grande spinta per proseguire nell’opera. Ci saranno tante sfide complicate in questa stagione perchè come si è visto da queste prime giornate sarà un campionato molto difficile e bisognerà fare un passo alla volta e crescere di partita in partita. Chieri in vetta me l’aspettavo perchè è un’ottima squadra che si conosec molto bene e ha avuto una preparazione quasi al completo, è un’ottima squadra che non è più una sorpresa. Hanno un telaio collaudato, giocatrici di alto livello allenate molto bene, quindi non è strano trovarle lassù. Sarà un cliente difficile, giocano palla veloce e possono contare su un ottimo muro difesa, si conoscono bene tra loro e quest’anno hanno anche messo importanti alternative in panchina che danno ancora più solidità alle nostre avversarie anche in caso di giornata no di qualche titolare. Noi comunque non vogliamo fermarci e davanti al nostro pubblico mi aspetto un’altra prestazione in crescita della mia squadra". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A1 femminile, per l'Imoco Volley c'è la sfida alla capolista Chieri

TrevisoToday è in caricamento