rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Volley

L'Imoco Volley vuole il primato: domani trasferta a Bergamo per chiudere la regular season

Va in scena in Lombardia l'ultimo atto della sfida a distanza con Novara per questo prestigioso obbiettivo. Santarelli: "E' tutto nelle nostre mani, ma occhio alle padrone di casa"

La sfida a distanza Conegliano - Novara, che ha caratterizzato questi ultimi anni della pallavolo femminile italiana, vive il suo ultimo atto, almeno per quanto riguarda la regular season. Mentre le piemontesi sono impegnate nel difficile derby di Chieri le pantere si recano a Bergamo per un delicato testa coda. La squadra di Micoli è in posizione di vantaggio, ma per una salvezza senza patemi deve conquistare almeno un punto onde evitare rischi, mentre quella di Daniele Santarelli (che potrà contare sulla rosa al completo) con un successo pieno riacciufferebbe definitivamente un primo posto che sembrava perso. Sarà dunque necessario scendere in campo con la massima motivazione e condizione psicologica possibile.

LE EX - A Bergamo gioca Bozana Butigan, centrale croata trasferitosi in rossoblù proprio da Conegliano. Tante sono le ex bergamasche in casa gialloblù: Megan Coirtney (2018/19), Miriam Sylla (2013-2018), Raphaela Folie (2013-14) e Hristina Vuchkova (2011-12). Emma Cagnin, proveniente dal settore giovanile Imoco Volley, da quest’anno gioca in prestito in Lombardia.

LA VIGILIA DEL COACH - Tocca a Daniele Santarelli il compito di presentare il match: "I risultati di questo campionato che mai negli ultimi anni è stato così equilibrato ci hanno portato ad avere nelle nostre mani la possibilità di conquistare il primo posto in regular season, un obiettivo che solo un paio di settimane fa sembrava lontano. Invece i risultati ci hanno dato una mano ed ora possiamo giocare sabato per il primo posto a cui teniamo, ma sappiamo che non sarà facile perchè di fronte avremo una squadra a caccia dei punti per la salvezza matematica. Sarà un’ultima giornata affascinante con tanti verdetti in palio, per noi un vero e proprio anticipo dei playoff che sarà molto utile anche come test in quanto è l’ultimo appuntamento prima della fase decisiva della stagione e sia noi che loro giocheremo con la pressione di dover fare risultato. La mia squadra è abituata a questo genere di sfide, Bergamo di certo un po’ meno, ma in queste partite il divario che c’è sulla carta si annulla, le nostre avversarie saranno pronte a dare tutto per ottenere il loro traguardo e noi dovremo fare molta attenzione e interpretare bene una partita che sarà di certo complicata. Bergamo rispetto alla partita che abbiamo giocato la settimana scorsa sarà in casa sua, motivatissima, e in più avrà la possibilità di schierare le due giocatrici che non potevano scendere in campo al Palaverde per questioni di tesseramento, una la conosciamo molto bene. Quindi mi aspetto una partita molto difficile, ma noi stiamo bene e dopo una settimana intera di lavoro in palestra le ragazze sono pronte a scendere in campo per chiudere bene la stagione regolare e poi focalizzarci solo sui playoff".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Imoco Volley vuole il primato: domani trasferta a Bergamo per chiudere la regular season

TrevisoToday è in caricamento