rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Volley

Duetti Giorgione, parla coach Carotta: "Questa squadra è nel mio DNA"

Una vera e propria dichiarazione d'amore quella del tecnico della formazione trevigiana, in panchina anche nella stagione 2022-2023

B1 sempre più solida e settore giovanile che si arricchisce di un’altra presenza dall’elevato profilo. Si preannuncia una stagione di ulteriore crescita, quella che verrà, per la Giorgione Pallavolo. La società di Castelfranco, dall’alto dell’esperienza ultra cinquantennale, preme ancora sull’acceleratore, non soltanto alla voce giocatrici. Confermato al timone della direzione tecnica Paolo Carotta, il fu giocatore e ora allenatore nel giovanile e della serie B1.

Per lui, la maglia Giorgione rimane l’unica indossata nell’intera carriera: “E rimarrà l’unica – puntualizza il tecnico di Castelfranco. Il Giorgione è nel mio DNA e anche se un giorno non allenerò più la prima squadra, continuerò a farlo nel minivolley e under 12, settori per i quali nutro una grande passione. Magari entrerò a far parte della dirigenza: quel che è certo è che non perderò di vista l’obiettivo del miglioramento continuo”.

Su queste basi concettuali sta prendendo forma la nuova serie B1 che, a detta delle atlete confermate, si preannuncia particolarmente promettente: “Ci aspettiamo un girone molto impegnativo perché si torna a giocare a quattordici squadre. Stiamo allestendo una B1 che ci auguriamo sia in grado di elevare il risultato della scorsa stagione. I nuovi inserimenti sono pensati per sopperire a ciò che ci eravamo accorti non andasse bene”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duetti Giorgione, parla coach Carotta: "Questa squadra è nel mio DNA"

TrevisoToday è in caricamento