rotate-mobile
Volley

La Duetti Giorgione parte subito in quarta: 3-1 all’esordio in B1

Dopo i primi due set sostanzialmente equilibrati, la formazione trevigiana ha mostrato maggiore lucidità

L’esordio stagionale dice bene al Duetti Giorgione che, messo in difficoltà da un meritevole Eurogroup, mostra di che pasta è fatto (Duetti – Eurogroup 3-1: 25-18, 18-25, 25-20, 31-29). È il finale di terzo set, dopo due parziali dominati dal Giorgione prima e dall’AltaFratte poi, ad esaltare le doti reattive della nuova B1 di Paolo Carotta. Sotto 17-20, la squadra di Castelfranco vola a chiudere il set 25-17 sulla scia di un’interminabile e preciso turno al servizio di Giulia Gogna. Nel set successivo, epilogo al cardiopalma. Sale in cattedra il capitano De Bortoli (12) a trascinare le sue.

Risponde il Fratte sorretto da Marta Masiero (18). La formazione ospite manca due palle del set, il Duetti chiude alla quinta occasione. Spettacolo e applausi del pubblico, un mix che a causa del covid mancava da 20 mesi. Queste le parole di coach Paolo Carotta: “Sapevamo che sarebbe stata dura e così è stato. Merito al Fratte ma anche a noi perché potevamo perdere l’incontro e invece l’essere stati lucidi nei momenti topici ci ha permesso di guadagnare i tre punti. Siamo stati squadra: cambi al momento giusto e ragazze reattive. Credo che possiamo crescere ancora".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Duetti Giorgione parte subito in quarta: 3-1 all’esordio in B1

TrevisoToday è in caricamento