rotate-mobile
Volley Conegliano

Imoco, ecco il calendario della serie A1: si comincia al Palaverde con l'Itas Trentino

Esordio l'8 ottobre, poi subito una doppia trasferta, a Cuneo e sul campo dell'ambiziosa Chieri. Chiusura della Regular Season a Busto Arsizio il 24 marzo. Playoff dal 30 marzo al 29 aprile

Le Pantere campionesse in carica cominceranno in casa l'8 ottobre con la visita al Palaverde di una neopromossa, l'Itas Trentino che è tornata nella massima serie quest'anno. A seguire una doppia trasferta in Piemonte il 15 ottobre a Cuneo e il 22 sul campo dell'ambiziosa Chieri. Il 29 ottobre sarebbe in programma la quarta giornata con la sfida al Palaverde alla Roma Volley, un'altra neopromossa, ma il match dovrà essere spostato per la concomitanza con la Supercoppa tra la Prosecco DOC Imoco e la Vero Volley Milano in programma il 28 ottobre. A novembre iniziano i big match a ripetizione, con due impegni ravvicinati entrambi in trasferta: prima l'infrasettimanale festivo del 1° novembre sul campo della Savino del Bene Scandicci, uno dei top team della A1, e poi l'attesissima riedizione delle ultime due finali scudetto con la visita delle campionesse d'Italia al Vero Volley Milano delle ex Egonu, Sylla e Folie per la 6° giornata il 5 novembre. In casa con Firenze, fuori a Bergamo, in casa con Casalmaggiore nel mese di novembre, prima di un altro incrocio da segnare con il circoletto rosso, anche stavolta in trasferta il 3 dicembre a Novara con la nuova squadra di coach Lollo Bernardi.Il 10 dicembre c'è Vallefoglia al Palaverde per l'11° giornata, poi viaggio a Pinerolo prima del match che chiuderà il girone d'andata il 23 dicembre al Palaverde con la UYBA di Julio Velasco. Il 26 dicembre dopo tanti anni di match casalinghi le Pantere viaggeranno a Trento per la prima di ritorno per poi riprendere la fase discendente con il match casalingo del 7 gennaio con Cuneo. Nel girone di ritorno, tenendo conto che il 17 e 18 febbraio c'e' in programma anche la F4 di Coppa Italia le date-clou al Palaverde sono la super doppietta 28 gennaio con Scandicci e 4 febbraio con Milano, data della "prima volta" di Egonu da ex al Palaverde. Altro big match il 6 marzo con il grande ritorno di Bernardi con Novara nel palasport che l'ha visto scrivere pagine leggendarie da giocatore. Chiusura della Regular Season a Busto Arsizio il 24 marzo. Playoff dal 30 marzo al 29 aprile.

«E' un calendario un po' diverso dalle ultime stagioni, partiamo ad esempio con un mese di ottobre relativamente "tranquillo", quattro partite più la Supercoppa, mentre ad esempio lo scorso anno fin dall'inizio eravamo costretti a un ritmo forsennato con gare ogni tre giorni» commenta coach delle Pantere Daniele Santarelli, impegnato attualmente nella preparazione degli Europei con la sua Turchia «Novembre invece sarà "caldo", a partire dalle sfide con due favorite per il successo finale come Scandicci e Milano che affronteremo in sequenza ed entrambe fuori casa, un bel test, poi avremo le prime tre gare di Champions League e la stagione entrerà nel vivo. In generale è un calendario ben spalmato come impegni, non fare il Mondiale ovviamente ci permette una prima parte di stagione più soft rispetto allo scorso anno e anche a dicembre avremo un po' più di tempo per preparare le partite e qualche settimana in cui potremo concentrarci di più sugli allenamenti. Ovviamente comunque commentare il calendario lascia il tempo che trova, l'importante sarà farsi trovare pronti e in forma nei momenti che contano, la Supercoppa, le finali di Coppa Italia e il finale di stagione con playoff di Campionato e Champions».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco, ecco il calendario della serie A1: si comincia al Palaverde con l'Itas Trentino

TrevisoToday è in caricamento