rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Volley

Inizia l'avventura al Mondiale per Club: per l'Imoco Volley subito le padrone di casa del Fenerbahce

Le pantere sono le detentrici del titolo e saranno attese domani alle 16:30 ad un esame piuttosto complesso. Folie ed Egonu: "Non vediamo l'ora"

Finalmente ci siamo. La Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano è pronta a difendere la corona iridata conquistata due anni fa a Shaoxing in Cina (l'edizione della scorsa stagione non è stata disputata a causa dell'emergenza pandemica) e da un paio di giorni è arrivata ad Istanbul dove si sta preparando al primo impegno che la vedrà opporsi alle padrone di casa del Fenerbahce. Si gioca domani pomeriggio alle 16:30 (diretta in streaming previo abbonamento su volleyball.tv e su Sky Sport) con coach Daniele Santarelli che dovrà fare a meno della sola Sarah Fahr, infortunata di lungo corso. E' indispensabile ovviamente partire bene a cospetto di una squadra che ha già vinto questo trofeo nel 2010.

Grande è l'attesa delle pantere di continuare a misurarsi con il meglio della pallavolo mondiale. 

A tal proposito Raphaela Folie scalpita: "Non vedevamo l’ora di arrivare ad Ankara, è tanto che ci prepariamo e pensiamo a questa grande manifestazione. Abbiamo un ricordo indelebile dell’esperienza di due anni fa in Cina, ma rispetto alla vittoria di due anni fa siamo una squadra diversa, sia come esperienza di gruppo sia come cambiamenti di giocatrici nel roster. Finora in questa stagione non abbiamo espresso pienamente il nostro potenziale, abbiamo avuto poca continuità anche perchè raramente ci siamo potute allenare al completo, ma nell’ultimo periodo allenandoci quasi tutte insieme con il recupero delle infortunate stiamo crescendo molto e siamo arrivate all’appuntamento con il Mondiale in buona forma, domani sarà un test davvero probante contro una squadra fortissima come il Fenerbahce. Giocheremo praticamente in casa loro contro una delle big europee, ma abbiamo lavorato tanto per essere qui e daremo il massimo".

La protagonista più attesa è neanche a dirlo Paola Egunu, miglior giocatrice della competizione disputata e vinta due anni fa: "Non vedevamo l’ora di arrivare ad Ankara, è tanto che ci prepariamo e pensiamo a questa grande manifestazione. Abbiamo un ricordo indelebile dell’esperienza di due anni fa in Cina, ma rispetto alla vittoria di due anni fa siamo una squadra diversa, sia come esperienza di gruppo sia come cambiamenti di giocatrici nel roster. Finora in questa stagione non abbiamo espresso pienamente il nostro potenziale, abbiamo avuto poca continuità anche perchè raramente ci siamo potute allenare al completo, ma nell’ultimo periodo allenandoci quasi tutte insieme con il recupero delle infortunate stiamo crescendo molto e siamo arrivate all’appuntamento con il Mondiale in buona forma, domani sarà un test davvero probante contro una squadra fortissima come il Fenerbahce. Giocheremo praticamente in casa loro contro una delle big europee, ma abbiamo lavorato tanto per essere qui e daremo il massimo".

IL CALENDARIO

Mercoledì 15 dicembre:
ore 13.00 (ora italiana) MINAS CLUBE (Bra) – ALTAY CLUB (Kaz)
ore 16.30 PROSECCO DOC IMOCO – FENERBAHCE ISTANBUL (Tur) – Diretta Sky Sport 1 e Sky Sport Action (canale 201 e 206)

Giovedì 16 dicembre:
ore 13.00 ALTAY CLUB (Kaz) – VAKIFBANK ISTANBUL (Tur)
ore 16.30 DENTIL PRAIA (Bra) – FENERBAHCE ISTANBUL (Tur)

Venerdì 17 dicembre:
ore 13.00 PROSECCO DOC IMOCO – DENTIL PRAIA (Bra) – Diretta Sky Sport Arena (canale 204)
ore 16.30 MINAS CLUBE (Bra) – VAKIFBANK ISTANBUL (Tur)

Sabato 18 dicembre
ore 13.00 PRIMA SEMIFINALE (1° del gruppo A contro seconda gruppo B) – live Sky Sport Action (canale 206)
ore 16.30 SECONDA SEMIFINALE (1° del gruppo B contro seconda gruppo A) – live Sky Sport Action (canale 206)

Domenica 19 dicembre
ore 13.00 FINALE 3/4 posto
ore 16.30 FINALE 1/2 posto – live Sky Sport Arena (canale 204)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia l'avventura al Mondiale per Club: per l'Imoco Volley subito le padrone di casa del Fenerbahce

TrevisoToday è in caricamento