rotate-mobile
Volley

Linea verde per l’Azimut Giorgione: al centro arriva Angela Marchetto, fresca di scudetto Under 18

È il terzo titolo di questo tipo che la giocatrice può vantare, un’esperienza che le ritornerà sicuramente utile

Se non fosse per la carta d’identità, potrebbe essere considerata un’atleta di esperienza agli ultimi anni di carriera. Perché Angela Marchetto, la nuova centrale dell’Azimut Giorgione, vanta ben tre scudetti eppure ha 18 anni. Largo ai giovani perciò, nella nuova B1 di Castelfranco, che ad agosto ufficializzerà inoltre quattro promozioni dal giovanile in prima squadra. E se si tratta di giovani che, come Marchetto, vantano un passato giovanile infarcito di finali nazionali, il rendimento è garantito.

La Giorgione Pallavolo è una società ambiziosa – le prime parole di Marchetto in maglia Azimut -. Ho tanta voglia di crescere tecnicamente e migliorarmi ulteriormente. Sono stata attirata dal progetto di crescita societaria e ringrazio fin d’ora della fiducia riposta in me. Mi aspetto un campionato molto competitivo ma sono certa che avremo le carte in regola per poter fare molto bene”. La nuova centrale di 186 centimetri è di Oderzo e proprio lì ha iniziato a giocare a pallavolo per accasarsi nelle ultime quattro stagioni a San Donà. 

Frequento l’ultimo anno del liceo scientifico sportivo del mio paese natale. Con l’esame di stato all’orizzonte, sarà una bella sfida riuscire a conciliare la vita in palestra e lo studio ma è quel che ho sempre fatto e di certo questa prospettiva non mi spaventa”. Marchetto affiancherà la pari ruolo Ceron, in attesa di conoscere chi sarà la terza pedina a chiudere il comparto centrali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea verde per l’Azimut Giorgione: al centro arriva Angela Marchetto, fresca di scudetto Under 18

TrevisoToday è in caricamento