rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Volley

Pallavolo Motta, coach Lorizio: “Vogliamo far innamorare Caorle del volley”

Il tecnico è stato premiato come miglior coach di tutta la serie A3

Serie A3 stagione 2020/2021: miglior atleta Under 23 e miglior allenatore. Sono questi i riconoscimenti che la Lega Pallavolo consegnerà a Kristian Gamba e Pino Lorizio, centrale e coach della Motta Pallavolo, neopromossa in serie A2. E per il tecnico non è il primo: il premio Costa-Anderlini era arrivato nella stagione 2016/2017 quando la sua Castellana Grotte era arrivata in serie A1. 

Che effetto fa ricevere un premio così, nonostante la lunga carriera?
“Fa sempre piacere, - dice il tecnico – questo in modo particolare arrivato dopo un anno di sacrifici condivisi con tutto lo staff tecnico, è un riconoscimento che condivido con ognuno di loro, siamo stati ripagati di quanto fatto”. 

Che stagione si aspetta?
“Difficile, prima volta per la società in serie A2, prima volta per tanti giocatori, ci sono le retrocessioni, dovremo lavorare tanto ed essere bravi a centrare l’obiettivo in fretta, ossia la salvezza”.

Qualche potrebbe essere la vostra arma?
“L’ambizione, il sacrificio. Dobbiamo diventare squadra il prima possibile; abbiamo costituito un gruppo omogeneo, dove tutti possono essere sostituiti, questo per evitare il contraccolpo. Per noi sarà dura, dovremo essere tutti pronti”.

Quest’anno in campo consapevoli che sugli spalti i tifosi ci saranno...
“Sarà bello. Il grazie va alla fondazione che ci ha ospitato in modo egregio. Speriamo di creare un bel seguito e di far innamorare Caorle del volley, è un nostro obiettivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Motta, coach Lorizio: “Vogliamo far innamorare Caorle del volley”

TrevisoToday è in caricamento