rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Sport

I quattro di Xmotors Team al Prealpi Master Show

La prima del Raceday vedrà la scuderia di Maser in gara con un poker composto da Sandel, da Zamberlan, dal rientrante Coppe e da Diserò.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

È l'evento su terra che il Triveneto aspetta, con ansia, ad ogni fine stagione ed anche quest'anno il Prealpi Master Show è pronto ad aprire i battenti. Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre Xmotors Team scenderà in campo con quattro punte, spinte da diverse ambizioni ma unite nel difendere al meglio i colori del sodalizio di casa. Due i portabandiera nella classe regina, ad iniziare da un Fabio Sandel che, in coppia con Sandra Tommasini, sarà ai nastri di partenza con una Skoda Fabia Rally 2 Evo di Motor Team. Il pilota di Miane potrà avvalersi anche del supporto della scuderia patavina La Superba. “Ci tenevo tanto ad essere al via della mia gara di casa” – racconta Sandel – “e poi la terra è sempre la terra. Qui il pubblico trasforma il tutto in una grande festa di fine stagione. Il nostro obiettivo è divertirci e staccare qualche tempo interessante. Grazie alla scuderia Xmotors Team, a La Superba, a tutti i partners ed a Fabrizio Ferrari, con tutto il suo team. Siamo pronti.” Un Prealpi Master che coinciderà con l'inizio del cammino nel Raceday Rally Terra per Daniele Zamberlan, in gara con Enrico Nicoletti su una Skoda Fabia R5 di Motor Team. “Contiamo di fare tre delle quattro gare previste” – racconta Zamberlan – “perchè il periodo nel quale si correrà il Valle del Tevere dovrebbe essere vicino alla nascita di mia figlia. Arrivare e fare esperienza sarà il nostro obiettivo, senza particolari ambizioni. Grazie a chi ci sostiene.” Rientro in attività, dopo una lunga assenza, per un Lorenzo Coppe che si presenterà al via con una Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo N di FR New Motors, in coppia con Roberto Simioni. “Dovevamo correre con una R4” – racconta Coppe – “ma, per un problema tecnico, siamo riusciti, in extremis e grazie a FR New Motors, ad essere presenti con una Lancer di gruppo N. Nel 2017 abbiamo vinto un'affollata classe R2B ma, essendo fermo dalla fine del 2019, direi che il nostro obiettivo sarà soltanto quello di divertirci. È sempre bello tornare a correre qui.” Dal ritorno spot del pilota di Quero all'inizio di Raceday per Luca Diserò, alla prima sulla Peugeot 208 Rally 4, targata RB Motorsport, che sarà condivisa con Stefano Peressutti. Per il pilota di San Michele al Tagliamento un esordio che si preannuncia molto interessante. “È dal 2008 che non corro più su terra” – racconta Diserò – “ed ho deciso di affidarmi a RB Motorsport proprio per questo motivo, per la loro esperienza consolidata su questo fondo. Sarà anche il debutto sulla 208 turbo quindi di novità, in questo fine settimana, ne avremo svariate. Speriamo di partire con il piede giusto per il campionato. Grazie ai nostri partners, alla scuderia Xmotors Team ed a Maxmark, in particolare a Francesco Stefan ed a Stefano Zambon.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I quattro di Xmotors Team al Prealpi Master Show

TrevisoToday è in caricamento